logan
- Pubblicità -

Sarà proiettato in anteprima, nella sezione fuori concorso al Festival di Berlino, Logan, film di James Mangold e cinecomic con protagonista Hugh Jackman nel ruolo iconico che lo ha reso celebre in tutto il mondo: Wolverine.

- Pubblicità -
 

A dare la notizia è Deadline che annuncia la premiere del film alla Berlinale che si svolgerà dal 9 al 19 febbraio. Logan sarà presentato nella sezione fuori concorso, come detto, la stessa che ha ospitato i Fratelli Coen con Ave, Cesare! e la stessa che quest’anno vedrà il ritorno di Mark Renton e compagni in Trainspotting 2, di Danny Boyle.

Mentre Deadpool si sta facendo strada nella stagione dei premi, con le due prestigiose nomination ai Golden Globes (miglior film e migliore attore nella categoria comedy-musical) e una ai WGA per la migliore sceneggiatura adattata, Logan, altro cinecomic, viene presentato al mondo attraverso i canali solitamente utilizzati per presentare il cinema d’autore. Una vera e propria svolta all’interno del panorama cinematografico e una “nobilitazione” per questo tipo di film dedicato al grande pubblico.

I primi commenti e le prime reazioni ai 40 minuti di Logan già proiettati negli USA durante un evento speciale dedicato alla stampa, fanno pensare a un prodotto decisamente nuovo per il genere.

CORRELATI:

Logan: il trailer italiano del film

Per Hugh Jackman questo ritorno nei panni del mutante con gli artigli di adamantio sarà la sua ottava volta (se si conta anche il cameo di X-Men L’Inizio) nel personaggio. È l’attore che più di tutti rappresenta i mutanti Marvel al cinema, una sorta di Robert Downey Jr per il corrispettivo MCU, e potrebbe essere arrivato alla fine del suo coinvolgimento nel franchise proprio con questo film.

Logan ha un’uscita prevista per il 3 marzo 2017. Alla regia c’è James Mangold (già regista di Wolverine L’Immortale), mentre nel cast ci saranno Hugh Jackman, Boyd Holbrook, Richard E. Grant, Stephen Merchant, Eriq La Salle, Elise Neal e Patrick Stewart.

- Pubblicità -