Star Wars - Mark Hamill

Mark Hamill, celebre interprete di Luke Skywalker nella trilogia originale di Star Wars, ha dichiarato che, secondo lui, una storia interamente dedicata al giovane Jedi non sarebbe abbastanza affascinante da meritare uno spin-off. L’attore ha spiegato che non sarebbe interessato a un prequel poiché narrerebbe soltanto la vita di Luke sul pianeta deserto Tatooine dove non avrebbe molto da fare se non occuparsi della fattoria.

Leggi le ultime notizie su Mark Hamill

Durante l’evento D23 Expo a Anaheim, in California, Hamill ha spiegato ai giornalisti di Fandango le ragione per il suo scetticismo riguardo a un prequel dedicato al giovane Skywalker in relazione al prossimo film su Han Solo, interpretato da Alden Ehrenreich.

“Aveva una vita molto più interessante della mia prima di Star Wars. [Un film su Luke Skywalker] sarebbe ambientato in una fattoria su un pianeta deserto. Han era un furfante e c’è molto più potenziale da sfruttare, come in che modo ha ottenuto il Millenium Falcon da Lando, abbiamo persone nello staff che sono storici, sanno ogni cosa. E vi dirò, non ho visto i film originali da quando erano al cinema. Non li guardo a casa, quindi potete dire ai fan che ne sanno più loro di me.”

In effetti, Luke era molto giovane durante gli eventi di Star Wars: Episodio IV – Una Nuova Speranza e non aveva mai lasciato Tatooine, mentre Han Solo era già un adulto con molte esperienze alle spalle.

Forse un prequel dedicato a Luke sarebbe eccessivo ma Disney e LucasFilm potrebbero narrare la vita del giovane Jedi in altri modi, magari attraverso cartoni animati, romanzi o fumetti. Inoltre, considerando che Luke Skywalker era costantemente sotto la discreta supervisione di Obi Wan Kenobi, sarebbe probabilmente più interessante vedere un film dedicato al celebre maestro Jedi (interpretato da Ewan McGregor e Alec Guinness). A questo proposito il capo di LucasFilm Kathleen Kennedy ha dato qualche indizio sul possibile annuncio di un altro spin-off e molti fan sperano che il prequel su Obi Wan Kenobi venga reso finalmente ufficiale.