Mary Poppins Returns: nuovi dettagli sulla trama

-

Le foto di Entertainment Weekly ci hanno dato la possibilità di dare un primo sguardo a Mary Poppins Returns e ai nuovi personaggi del film.

Sullo stesso numero della rivista, sono stati rivelati alcune dettagli dal film, riguardanti specialmente Jane e Michael Banks. La casa di Cherry Tree Lane è ora abitata da Michael, cresciuto, che fa il banchiere, con uno spirito diverso da quello del padre. Jane intanto è diventata una donna adulta che si batte per i diritti dei cittadini sottopagati, con una società che si chiama SPRUCE (Society for the Protection of the Rights of the Underpaid Citizens of England).

Tuttavia sembra che Michael sarà al centro dell’azione, così come riferisce a EW il suo interprete, Ben Whishaw: “Lui si strugge per cercare di badare a tre bambini da solo (dopo la morte della mamma) e così cerca di rimanere calmo e non tradire nessuna emozione o insicurezza. La realtà è che per lui sta andando tutto a rotoli.”

Immaginiamo che l’intervento di Mary (Emily Blunt), risolva le cose.

Mary Poppins Returns: le prime foto ufficiali su EW

Nel cast del film Emily Blunt, nel ruolo che fu di Julie Andrews, Lin-Manuel Miranda, creatore del musical di grandissimo successo Hamilton, e la tre volte premio Oscar Meryl Streep, che interpreterà il ruolo della cugina Topsy. Ben Whishaw (Spectre, The Zero Theorem, Paddington) interpreterà invece Michael Banks da adulto e Emily Mortimer sarà Jane. Infine ci saranno anche Dick Van Dyke e Angela Lansbury.

Il film arriverà in sala il 25 dicembre 2018 e racconta di Jane e Michael Banks oramai diventati adulti che, dopo una grave perdita, accolgono in casa Mary Poppins. Attraverso le sue doti magiche, e con l’aiuto del suo amico Jack, Mary aiuterà la famiglia a riscoprire la gioia e il senso di meraviglia che hanno abbandonato le loro vite.

Mary Poppins Returns: Emily Blunt nella prima foto dal film

La sceneggiatura sarà scritta da David Magee; per quanto riguarda la colonna sonora, importantissima per questo progetto, il candidato al premio Oscar Marc Shaiman si occuperà della composizione, mentre il vincitore del Tony Award Scott Wittman scriverà nuove canzoni originali.

A dirigere il film è stato chiamato un esperto di musical, Rob Marshall. L’ambientazione, che nel primo film era di poco precedente alla Prima Guerra Mondiale, in questo film sarà quella della Grande Depressione, mentre la storia sarà basata sulle storie di Pamela Lyndon Travers su Mary Poppins e la famiglia Banks.

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

Prey – La grande caccia: dalle location al finale, tutte le...

Un filone di film particolarmente apprezzato è quello noto come “men vs. nature”, di cui uno dei massimi capolavori è proprio Lo squalo di...
- Pubblicità -