The Hollywood Reporter comunica che Jacob Tremblay, giovanissima star di Room, è entrato a far parte del cast di The Predator, di Shane Black, le cui riprese cominceranno a Vancouver il prossimo mese.

Mentre i dettagli sulla trama continuano a essere scarsi, sappiamo che Tremblay interpreterà il figlio del personaggio di Boyd Holbrook, un ex marine che scopre una forma di vita aliena e ostile. Il bambino soffre di una forma di autismo ed è spesso preso di mira a scuola dagli altri ragazzi. Tuttavia assumerà un ruolo importante nella lotta contro l’essere alieno, data la sua innaturale propensione all’apprendimento del linguaggio.

The Predator di Shane Black: rivelato il titolo di lavorazione

The Predator, scritto da Frank Dekker e Shane Black e da quest’ultimo diretto, uscirà al cinema il 2 marzo 2018. A produrre la pellicola Matt Reilly, che supervisionerà per la Fox. Inoltre il film sarà collegato ai primi tre capitoli ma non avrà alcun legame ad Alien vs Predator. Nel cast di The Predator ci sono Boyd Holbrook, Olivia Munn,  Trevante Rhodes, Sterling K. Brown, Keegan-Michael Key, Thomas Jane.

Il primo film della saga uscito nel 1987, raccontava le vicende di un alieno (appartenente alla razza yautja) giunto sulla Terra per andare a caccia di esseri umani. Il primo sequel uscì nel 1990, mentre il secondo nel 2010. L’inserimento di un teschio di Xenomorfo nel finale di Predator 2 creò le premesse per la produzione di uno crossover con la serie Alien. Alien vs Predator è stato realizzato nel 2004 ad opera di Paul W.S. Anderson, seguito da un altro film nel 2007 su regia dei fratelli Strause.