I fantastici quattro

Sappiamo ormai da diverso tempo che Ant-Man 3 è ufficialmente in fase di sviluppo, anche se ad oggi non esistono molti dettagli sulla terza avventura cinematografica di Scott Lang. Eppure, un nuovo report di Screen Rant sembra suggerire che il film potrebbe finalmente introdurre i Fantastici Quattro nell’universo condiviso.

 
 

In che modo i personaggi creati da Stan Lee e Jack Kirby potrebbe fare il loro debutto nel MCU? Secondo la teoria esposta dalla fonte, il terzo Ant-Man, che sarà diretto ancora una volta da Peyton Reed (già regista dei primi due film), potrebbe ufficialmente introdurre il Macroverso (detto anche Overspace), in pratica l’opposto del Regno Quantico, ed è proprio lì che potremmo incontrare per la prima volta Reed Richards e soci.

Per stessa ammissione di Reed in una recente intervista, Ant-Man 3 è stato già descritto come un film “molto più grande e articolato dei primi due, con un modello visivo molto, molto diverso”. Le dichiarazioni del regista potrebbero riferirsi – anche se si tratta di mere speculazioni, è doveroso ricordarlo! – proprio al Macroverso, raggiungibile solo acquisendo dimensioni gigantesche (in pratica il contrario di quello che avviene per accedere al Regno Quantico).

Ant-Man 3 introdurrà l’Oversapce?

Grazie ai fumetti, sappiamo che i Fantastici Quattro hanno avuto più volte a che fare con l’Overspace. La fonte suggerisce che, proprio grazie alla diverse modalità di scorrimento del tempo tra le varie dimensioni, diversi anni prima Reed e gli altri potrebbero esservi rimasti bloccati nel corso di qualche esperimento, avanzando anche l’ipotesi che Mister Fantastic possa anche essere un collega di Hank Pym e aver stretto con lui una lunga amicizia.

Inoltre, sempre come sottolineato dalla fonte, non bisogna dimenticare che Peyton Reed ha sempre avuto una naturale propensione verso i Fantastici Quattro, tant’è che diversi anni fa propose addirittura alla Fox un soggetto basato proprio su quei personaggi.

Naturalmente, esistono anche diverse altre speculazioni in merito a ciò che potremmo vedere in Ant-Man 3: si mormora, ad esempio, che M.O.D.O.K. possa essere il villain principale, mentre l’introduzione di Cassie Lang nei panni di Stature potrebbe preparare il terreno per l’assemblaggio degli Young Avengers.