star wars

Stiamo finalmente per scoprire qualcosa in più a proposito di Star Wars: Project Luminous, il misteriosissimo progetto che svelerà finalmente al fandom i piani sul futuro della celebre saga di Guerre Stellari. Per adesso i dettagli sul progetto sono veramente pochissimi: sappiamo soltanto che la Lucasfilm ha intenzione di collegare tra loro le future storie del celebre universo fantascientifico, andando a creare una sorta di grande crossover tra i film, le serie, i videogiochi e persino i fumetti.

 

Quasi sicuramente, la Disney e la Lucasfilm avranno inviato alla stampa americana gli inviti per la conferenza stampa di presentazione del progetto. Ecco perché poche ore fa Clayton Sandell, corrispondente di ABC News, ha fatto sapere attraverso il suo account Twitter che i dettagli sul misteriosissimo Star Wars: Project Luminous arriveranno a partire dal prossimo 24 febbraio.

Dalle prime indiscrezioni emerse, Project Luminous potrebbe rendere il futuro della saga di Star Wars non molto diverso dall’Universo Cinematografico Marvel, con storie e film profondamente connessi tra loro.

Pare infatti che la Lucasfilm sia intenzionata a lanciare una nuova ondata di storie ambientate nell’universo di Guerre Stellari attraverso fumetti, romanzi, videogiochi e film che saranno ambientate 300-400 anni prima della Saga degli Skywalker.

La trama generale di questo ambizioso progetto ruoterà attorno ad un gruppo di Jedi intenzionati ad esplorare le regioni sconosciute della Galassia: tali esplorazioni li condurranno a numerosi conflitti con diversi tipi di nemici, inclusa un’antica forza del male descritta come una sorta di “Dio dei Sith”; sembra inoltre che la storia in questione servirà a raccontare le origini della rivalità tra Jedi e Sith, in un’epoca definita come “Alta Repubblica”.

LEGGI ANCHE – Star Wars: il rimpianto di Mark Hamill sulla trilogia sequel