Alec Baldwin

L’attore Alec Baldwin ha rilasciato le prime parole dopo il tragico evento che l’ha visto protagonista sul set di SUN. Come molti di voi sapranno l’attore durante le riprese ha sparato dei colpi sul set uccidendo Halyna Hutchins e ferendo il regista del film. Il regista Joel Souza è fuori pericolo e ha lasciato già l’ospedale. Ecco quello che ha detto attraverso un post pubblicato su Twitter:

 
 

Non ci sono parole per trasmettere il mio shock e la mia tristezza riguardo al tragico incidente che ha tolto la vita ad Halyna Hutchins, una moglie, una madre e una nostra collega ammiratissima. Sto cooperando pienamente con le indagini della polizia per scoprire come sia potuta avvenire questa tragedia. Sono anche in contatto con suo marito, offrendo il mio sostegno a lui e alla sua famiglia. Il mio cuore è spezzato per suo marito, per loro figlio e per tutti quelli che conoscevano e amavano Halyna.

L’incidente

L’incidente è avvenuto sul set di Rust, un film indipendente che l’attore stava girando al Bonanza Creek Ranch, un popolare luogo di produzione a sud di Santa Fe. Hutchins, 42 anni, è stata trasportata in elicottero all’ospedale dell’Università del New Mexico ad Albuquerque, dove è morta. Souza, 48 anni, è stato portato in ambulanza al Christus St. Vincent Regional Medical Center di Santa Fe, dove è in cura per le ferite riportate, secondo l’ufficio dello sceriffo della contea di Santa Fe.

La morte di Hutchins è stata confermata dall’ufficio dello sceriffo e dall’International Cinematographers Guild, Local 600. “Abbiamo ricevuto la notizia devastante questa sera, che uno dei nostri membri, Halyna Hutchins, il direttore della fotografia di una produzione chiamata Rust nel New Mexico, è morto per le ferite riportate sul set”, hanno detto John Lindley, il presidente della gilda, e Rebecca Rhine, il direttore esecutivo, in una dichiarazione. “I dettagli non sono chiari in questo momento, ma stiamo lavorando per saperne di più e supportiamo un’indagine completa su questo tragico evento. Questa è una perdita terribile e piangiamo la scomparsa di un membro della famiglia della nostra Gilda”.