Il quinto Mouse d’Oro – il premio dei siti di cinema – assegnato alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia va a Philomena di Stephen Frears, votato il miglior film del Concorso dalle 77 webzine della giuria. Mouse d’argento al miglior film fuori dalla competizione a At Berkeley di Frederick Wiseman, che lo aveva già vinto con La danse nel 2009.

 

La forte connotazione autoriale di Wiseman e l’equilibrio perfetto tra emozione e racconto in Philomena, sono state le principali caratteristiche distintive che hanno permesso ai due film di dominare la classifica fin dalla loro prima proiezione. Eppure, alcuni titoli hanno creato accesi sostenitori tanto da indurre la giuria a conferire, per la prima volta, due menzioni speciali. Menzione speciale Mouse d’Oro a Jiaoyou (Stray Dogs) di Tsai Ming-liang e menzione speciale Mouse d’argento a Die andere heimat – Cronik einer sehnsucht di Edgar Reitz.

La premiazione ufficiale – organizzata in collaborazione con Lo Scrittoiosi terrà sabato 7 settembre alle ore 11 presso la Disaronno Contemporary Terrace, interverrà Sara Sagrati, ideatrice e curatrice del premio, che consegnerà ai vincitori il tradizionale Mouse Pad commemorativo.

Vi ricordiamo che tutte le notizie e le recensioni in anteprima dal Festival di Venezia le trovate nel nostro speciale Venezia 70. Di seguito tutte le foto nella nostra foto gallery