La storia dei fumetti ci insegna che nessuno, nel mondo fantastico dei supereroi, sia della Marvel che della DC, muore davvero, ma spesso capita che cambi identità e di nome.

15 personaggi famosi che hanno cambiato nome

[nggallery id=3007]

In alcuni casi, come per quello di Captain America, dopo il primo leggendario Cap, ovvero Steve Rogers, lo scudo simbolo dell’eroe americano è passato di mano, da Bucky a Sam Wilson. In altri frangenti abbiamo casi di omonimia nel corso delle trasformazioni, come per Captain Marvel. In altri casi invece il cambiamento delle condizioni fisiche e psicologiche del personaggio, che rimane immutato, lo costringe a cambiare alias, come nel caso dei diversi Robin o in quello drammatico di Barbara Gordon.

Sarà interessante vedere in che modo gestiranno (e se lo faranno) questi cambiamenti nelle trasposizioni cinematografiche dai fumetti. Ad esempio: ci sarà un altro Cap dopo il Rogers di Chris Evans?

Supereroi al cinema: i costumi più scomodi da indossare

Supereroi: i migliori combattimenti al cinema