Agents of SHIELD 1×05 recensione del episodio con Clark Gregg

-

BRETT DALTON, MING-NA WENCome era previsto, Agents of SHIELD 1×05 ha portato un po’ di movimento a questa serie tv ambientata nel mondo dei corpi speciali che lavorano in parallelo con i Vendicatori. Come sappiamo la pedina impazzita del team di Coulson, Skye, nasconde qualcosa e in questo movimentato episodio sembra cominciare a delinearsi il suo vero carattere che, come già intuito e più volte accennato, nasconde un segreto.

Nell’episodio andato in onda ieri sera negli Stati Uniti, la squadra speciale dell’agente Phil Coulson si è dovuta misurare di nuovo con il Centipede, associazione criminale già incontrata nel pilot che ha come scopo quello di raccogliere tutti i superdotati del mondo, quelli contenuti nella lista dello SHIELD, e utilizzare le loro abilità, i loro doni, per creare il super soldato. La squadra è chiamata ad intervenire su un caso di rapimento ad Hong Kong, dove Chan Ho Yin, uno dei nomi in ‘quella’ lista con poteri di pirocinesi, è stato prelevato dalla sua abitazione da una donna con un abito a fiori. La donna è riuscita ad arrivare a Chan grazie ad informazioni segrete rivelategli da un hacker conosciutissimo nell’ambiente e vecchio ‘amico’ della nostra Skye, che rischierà il tutto per tutto per aiutarlo, trovandosi intrappolata tra gli amici delpassato e quelli del futuro, la sua squadra, che sta cominciando proprio ora a fidarsi di lei.

Come nell’ultimo episodio, anche qui, la ri-comparsa nella trama di un super cattivo che collega gli episodi ha dato più sostanza alla storia. Questo perchè se i casi di ogni puntata sono isolti, renderli più complessi con un sottotesto che pian piano si sviluppa nel corso della stagione aiuta notevolmente la qualità del racconto. Oltre a questo importante elemento, è sempre più chiaro che il vero motoredi questa prima parte di stagione sono i personaggi, che infondo non abbiamo ancora conosciuto e che si stanno aprendo poco per volta agli spettatori.

In decisa ripresa, Agents of SHIELD 1×05 conferma la parabola ascendente dell’episodio 1×04, e ci prepara, fiduciosi e attenti, ad un altra puntata in cui potrebbero accadere cose ancora più strane, ma che confrontate agli alieni che invadono New York,possono dirsi quasi rassicuranti.

Agents of SHIELD 1x05 1

 
 
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -