Sherlock season 3 gallery photo -- exclusive EW.com imageUno dei misteri più attesi nel mondo della televisione è stato appena risolto, ed è quello legato alla premiere dell’attesa terza stagione della serie BBC, Sherlock con protagonisti gli attori Martin Freeman e Benedict Cumberbatch. Infatti la BBC per bocca di EW ha rilasciato la data ufficiale che sarà il 19 Gennaio alle 22:00. Questo significa che lo show andrà in onda per la prima volta insieme ad un altro show molto importante, Downton Abbey. Questo annuncio arriva dopo le numerose speculazioni sulla possibile data di rilascio dell’annunciato terzo ciclo di episodi. EW ha anche parlato con il produttore esecutivo  Rebecca Eaton, che ha detto che la nuova stagione sarò la migliore della serie:

“Sono fantastici” dice dei nuovi episodi “Sono rimasta a bocca aperta, sono dei piccoli film. Benedict e MArtin sono così affiatati come Sherlock e Watson, il loro rapporto è incredibile e ti trascina”. 

Sue Virtute, altro produttore esecutivo ha aggiunto: “Siamo molto entusiasti di questa prossima serie, abbiamo lavorato a stretto contatto con i nostri partner per portare questi episodi già a Gennaio.” 

Sherlock è una serie televisiva britannica del 2010 liberamente tratta dalle opere di Sir Arthur Conan Doyle, creata da Steven Moffat e Mark Gatiss e interpretata da Benedict Cumberbatch (Sherlock Holmes) e Martin Freeman (John Watson). La prima stagione, composta da tre episodi di 90 minuti ciascuno, è andata in onda in prima visione dal 25 luglio all’8 agosto 2010 su BBC One. In Italia è stata invece trasmessa dal 18 febbraio 2011 su Joi, della piattaforma pay Mediaset Premium; mentre in chiaro è andata in onda in prima visione dal 22 dicembre 2011 su Italia 1. La seconda stagione, anch’essa composta da tre episodi da 90 minuti, è andata in onda su BBC One nel gennaio 2012 e, in Italia, su Joi nell’ottobre 2012. Le riprese della terza stagione sono iniziate nel marzo 2013. La serie ha ricevuto critiche positive, vincendo nel 2011 un Premio BAFTA come “miglior serie drammatica”.