peters-paulsonChe la serie horror diventata ormai un cult avesse una terza stagione, era ormai cosa risaputa ma, fino a qualche giorno fa, si sapeva poco o nulla sul cast. Confermata la Lange (che nella prima stagione prestava il volto a Constance  e nella seconda a Sorella Jude, prima temuta carnefice e poi vittima di Briarcliff), arrivano subito a farle compagnia Evan Peters (Tate Langdon, Kit Walker) e Sarah Paulson (interprete di Lana Winters nella stagione in corso).
Come al solito, cambia la trama e cambia la location e, naturalmente, i personaggi.
Stando a TvLine e alle dichiarazioni di Ryan Murphy comunque, è quasi certo che, oltre ai già citati, rivedremo qualche altro volto della prima stagione.
L’instancabile creatore della serie che al momento ha all’attivo ben tre show, oltre ad American Horror Story (Glee, The Glee Project, The New Normal), ha poi aggiunto: “La prossima stagione voglio fare qualcosa di più divertente. Mi manca molto la Jessica Lange nei panni di Constance, e so che manca anche a lei”. Inoltre, giusto per creare quel po’ di aspettativa in più (come se ce ne fosse bisogno) si è ‘lasciato scappare’ un piccolissimo spoiler sul nuovo cattivo: dopo Bloody Face e L’Uomo di Gomma, il prossimo sarà una donna.
Insomma, neanche il tempo di terminare Asylum che già siamo in trepidante attesa per il prossimo capitolo!