Beau Séjour

Beau Séjour è la serie originale belga creata da Bert Van Dael, Sanne Nuyens e Benjamin Sprengers e diretta da Nathalie Basteyns e Kaat Beels. La serie è un crime soprannaturale.

Beau Séjour: quando esce e dove vederla in streaming

La serie ha fatto il suo debutto sul canale belga Eén il 1 ° gennaio 2017 e su Arte in Francia, Germania e Belgio francofono il 2 marzo. In Italia ha debuttato su Netflix e in alcuni paesi il 16 marzo 2017. Una seconda stagione è stata confermata per la serie nel novembre 2017 e le riprese sono iniziate nel 2019. Si prevede che tornerà nel 2021.

Beau Séjour: la trama e il cast

Nella serie tv ambientata nel villaggio di Lanklaar, nel Limburgo, nel Maasland, vicino al confine olandese con il Belgio, l’adolescente belga Kato Hoeven (Lynn Van Royen) si sveglia al piccolo Hotel Beau Séjour e trovare un cadavere insanguinato nella vasca da bagno – il suo. Non ha ricordi del giorno prima della sua morte o del perché fosse lì. Scopre presto che cinque persone sono in grado di vederla e comunicare con lei mentre cerca disperatamente di scoprire chi è stato responsabile del suo omicidio e perché l’hanno uccisa.

In Beau Séjour protagonisti sono Lynn Van Royen come Kato Hoeven, vittima di un omicidio da adolescente, Kris Cuppens – Luc Hoeven, il padre di Kato Charlotte Timmers – Sofia Otten, sorellastra di 18 anni di Kato, Joke Emmers – Ines Anthoni, amico di Kato Johan van Assche – Alexander Vinken, poliziotto locale “storto” Joren Seldeslachts – Charlie Vinken, il figlio di Alexander.

Nei ricorrenti troviamo Inge Paulussen – Kristel Brouwers, la madre di Kato Jan Hammenecker – Marcus Otten, il marito di Kristel e il patrigno di Kato Guus Bullen – Cyril Otten, fratellastro di Kato di 12 anni Reinhilde Decleir – Renee Brouwers, la nonna materna di Kato. Roel Vanderstukken – Bart Blom, agente di polizia locale e partner di Alexander Katrin Lohmann – Marion Schneider, investigatore della polizia federale che è il principale investigatore della morte di Kato Mieke De Groote – Dora Plettinckx, detective della polizia federale. Piccolo Bertels – Hild Jacobs, moglie di Alexander e madre di Charlie Maarten Nulens – Leon Vinken, il fidanzato di Kato, il cugino di Charlie, un pilota di motocross Barbara Sarafian – Melanie Engelenhof, madre di Leon, cognata vedova di Alexander e proprietaria dell’Hotel Beau Séjour.

Beau Séjour: trailer

Episodi della prima stagione di Beau Séjour

Beau Séjour 1×01 si intitola “The Body” “Het lijk” diretto da Nathalie Basteyns e Kaat Beel e scritto da Basteyns, Beels, Sanne Nuyens, Benjamin Sprengers e Bert Van Dael. La giovane belga Kato si sveglia in un hotel, sanguinante e picchiata, e rimane scioccata nel trovare il suo cadavere nudo nella vasca da bagno. Lei fugge dalla finestra e nella notte quando qualcuno tenta di entrare nella stanza. Senza alcun ricordo di ciò che le è successo, si rende presto conto di essere morta, poiché la gente sembra non poterla sentire né vedere, compresa sua madre.

Beau Séjour 1×02 si intitola “The Five” “De vijf” diretto da  Basteyns & Beel e scritto Basteyns, Beels, Nuyens, Sprengers & Van Dael. La polizia indaga dopo che il corpo di Kato, ora bendato con una sciarpa, viene estratto dalla fossa allagata. Kato scopre di essere stata vista in pubblico per l’ultima volta in un festival di tiro a segno, dove era ubriaca, e che il coroner ha trovato Ecstasy (“XTC”) nel suo sistema e possibili prove di violenza sessuale. La causa della morte fu un trauma da forza contundente alla testa. Kato è sorpresa di scoprire che ha rotto con il suo ragazzo, il motocrossil corridore Leon, al festival la notte della sua morte.

Beau Séjour 1×03 si intitola “The Medium” “Het medium” diretto da Basteyns & Beel e scritto Basteyns, Beels, Nuyens, Sprengers & Van Dael. Le due forze di polizia federaligli investigatori che lavorano al caso, la tedesca Marion Schneider e Dora Plettinckx, scoprono le foto di Kato sul portatile di Kato. Charlie va dal suo psichiatra, il dottor Schneider (la madre del detective Schneider), quando viene rivelato che prende medicine per prevenire le allucinazioni, e la storia di un suo viaggio all’estero è stata una copertura per il suo soggiorno in un istituto.

Beau Séjour 1×04 si intitola “The Opening” “De opening” diretto da Basteyns & Beel e scritto Basteyns, Beels, Nuyens, Sprengers & Van Dael. Una ciglia trovata sul corpo di Kato è determinata da quella di una femmina, portando i detective a teorizzare che Kato sia stato ucciso da un maschio e una femmina che lavorano insieme. Schneider scopre una vittima olandese, Claudia de Wit, la cui scomparsa esattamente cinque anni prima porta sorprendenti somiglianze con il loro caso. Interrogano Jefke, ma ha un alibi per la notte in cui Kato è stato ucciso. Charlie informa Kato di averlo baciato al festival la sera prima della sua morte, dopo che aveva rotto con Leon.

Beau Séjour 1×05 si intitola “Full Moon” “Volle maan” diretto da Basteyns & Beel e scritto Basteyns, Beels, Nuyens, Sprengers & Van Dael. La polizia indaga su ulteriori filmati CCTV di Kato sull’autostrada con il motociclista sconosciuto. Alexander, che ha una relazione con Melanie, minaccia Kato di non dire a nessuno che Melanie ha spostato il suo corpo. Alexander pianifica di rubare il campione di DNA prelevato da Melanie durante le indagini prima che possa essere testato. L’interesse di Sofia per Leon diventa evidente e Luc è infuriato quando scopre che sta prendendo lezioni di motocross mentre indossa la stessa attrezzatura da equitazione di Kato.

Beau Séjour 1×06 si intitola “The Wedding” “De bruiloft” diretto da Basteyns & Beel e scritto Basteyns, Beels, Nuyens, Sprengers & Van Dael. Vanderkerk, che non sa che Kato è morto, la confronta con rabbia per essere al matrimonio. Ines, che è stata arrestata insieme ai suoi cugini dopo un raid della polizia, nega di avere qualcosa a che fare con l’XTC. Bart, un giovane poliziotto che lavora con Alexander, la aiuta suggerendole di dichiarare che era lì solo per comprare droga, dato che ciò l’avrebbe liberata con una piccola multa, invece di una pena detentiva. Alexander cerca di entrare nel laboratorio del DNA per rubare il campione di Melanie ma non riesce a superarlo.

Beau Séjour 1×07 si intitola “The Film” “De film” diretto da Basteyns & Beel e scritto Basteyns, Beels, Nuyens, Sprengers & Van Dael.  Un video di Sofia e Leon che fanno sesso è trapelato e diventa virale nella loro città. Sua madre dice a Sofia che è una puttana come sua madre, e Leon scappa per rimanere nella roulotte di famiglia con Sofia. Confessa a Kato di essere innamorata di Leon da molto tempo, e Kato dice che è felice che stiano insieme. Sofia quindi confessa che è stata lei a far scivolare l’XTC nella bevanda di Kato la notte in cui è stata uccisa, a causa della sua gelosia su Leon. Alexander afferma di aver sparato e ucciso Vanderkerk per autodifesa mentre cercava di scappare.

Beau Séjour 1×08 si intitola “The Maasland Murders” “De Maaslandmoorden” diretto da Basteyns & Beel e scritto Basteyns, Beels, Nuyens, Sprengers & Van Dael. Le autopsie rivelano che Leon e Sofia sono morte di asfissia prima che fossero impiccate e grandi quantità di rohypnolerano nei loro sistemi. Ines confessa a Kato di essere stata lei a rubare gli 8.000 euro dal club di motocross, al fine di acquistare l’XTC da Vanderkerk. Arrabbiata, Kato lascia prima che Ines possa spiegare di aver bisogno dei soldi perché è incinta. La moglie di Alexander, Hilde, confessa che è stata lei a essere responsabile del video di Leon e Sofia, perché era arrabbiata per la sua relazione con la madre di Leon. Charlie guarda l’album fotografico online di Sofia, che include commenti flirty da qualcuno di nome White.

Beau Séjour 1×09 si intitola”The Confession” “De bekentenis” diretto da Basteyns & Beel e scritto Basteyns, Beels, Nuyens, Sprengers & Van Dael. Charlie, a cui era stato precedentemente diagnosticato un disturbo borderline di personalitàcon tendenze psicotiche, dice alla polizia che aveva pianificato per un anno di uccidere Leon. Afferma che il motivo per cui ha ucciso Kato era perché stava uscendo con Leon e che aveva pianificato di uccidere Leon quella notte dopo avergli mostrato anche il corpo di Kato, ma è stato interrotto. Alexander, che è convinto di mentire, insiste invece che gli omicidi di Leon e Sofia furono la vendetta per la sua uccisione di Vanderkerk. Minaccia la sorella di Vanderkerk che nega il suo coinvolgimento ma gli dà un’idea della posizione del laboratorio di Vanderkerk, dopo averlo inizialmente mandato a caccia di un’oca selvatica.

Beau Séjour 1×10 “The Night” “De nacht” diretto da Basteyns & Beel e scritto Basteyns, Beels, Nuyens, Sprengers & Van Dael. Kato riacquista conoscenza e scopre di essere stata sepolta “viva” in una scatola di legno. Marcus è infuriato quando Kristel gli dice che sta parlando con il fantasma di Kato tramite Luc, che insiste per manipolarla per riconquistarlo. Entra in casa di Luc e manda una e-mail dal portatile di Luc ai suoi contatti, tra cui Kristel, annunciando che si sta dimettendo perché è un alcolizzato che ha impregnato uno studente, Ines. Ines va alla stazione di polizia e racconta all’agente Bart i messaggi online di White.

Le curiosità su Beau Séjour

La prima stagione della serie è stata girata sul posto presso il vero Hotel Beau Séjour (“Nice Stay”) a Dilsen-Stokkem. Il padre del co-creatore della serie, Nathalie Basteyns, rimase in hotel 10 anni prima della creazione dello spettacolo, e questo lo impressionò. Basteyns e Kaat Beels hanno concepito l’idea della serie subito dopo, quando i bambini assassini del serial killer Marc Dutroux erano ancora freschi nelle menti delle persone. Hanno scelto di aggiungere un elemento soprannaturale alla storia per distinguerlo da altri drammi neo-noir simili attualmente in onda. Lynn Van Royen, che interpreta l’adolescente Kato, aveva 28 anni ed era incinta del suo secondo figlio durante le riprese.

I creatori e i produttori sperano di rendere la serie un’antologia, con un personaggio morto diverso in ogni stagione. Una seconda stagione è stata annunciata a novembre 2017. Sanne Nuyens, Bert Van Dael e Roel Mondelaers torneranno come scrittori.  Per la seconda stagione, gli scrittori hanno ricevuto un sussidio di 25.000 euro dal Fondo audiovisivo fiammingo.