Amazon prime video
- Pubblicità -
 

Blade Runner 2099 è l’annunciata serie tv Amazon Studios sequel del film Blade Runner 2049. Blade Runner 2099 sarà prodotta da Alcon Entertainment e Scott Free Productions, che ha il leggendario regista Ridley Scott come executive producer e Silka Luisa (Shining Girls) come showrunner ed executive producer. 

 
 

Michael Green (Logan), che ha scritto il film Blade Runner 2049, parteciperà al progetto come non-writing executive producer, insieme ai co-fondatori di Alcon Entertainment Andrew Kosove e Broderick Johnson, a Ben Roberts, head of Television di Alcon, a David W. Zucker e Clayton Krueger di Scott Free Productions e a Cynthia Yorkin, Frank Giustra e Isa Dick Hackett. Inoltre, Tom Spezialy si è unito alla writers room e vestirà anche il ruolo di executive producer.

Blade Runner 2099: quando esce e dove vederla in streaming

Blade Runner 2099 in streaming sarà disponibile nel corso del 2024 in esclusiva su Prime Video in oltre 240 Paesi e territori in tutto il mondo.

Blade Runner 2099: trama e cast

Al momento si sa molto poco sulla trama della serie tv.  Tuttavia sappiamo che la serie sarà ambientato cinquant’anni dopo gli eventi del 2049. Scott sarà il produttore esecutivo e potenzialmente dirigerà la serie, mentre Silka Luisa sarà la showrunner.

Al momento no sappiamo chi saranno i protagonisti della serie. Dunque non resta che aspettare ulteriori notizie.

Curiosità sui sequel del film

Durante il tour promozionale del film del 2015 The Martian , Scott ha espresso interesse a realizzare altri film di Blade Runner . Nell’ottobre 2017 Villeneuve disse che si aspettava che sarebbe stato realizzato un terzo film se il 2049 avesse avuto successo.  Fancher, che ha scritto entrambi i film, ha detto che stava valutando la possibilità di far rivivere un’idea di una vecchia storia che coinvolgeva Deckard in viaggio in un altro paese. Ford ha detto che sarebbe stato disponibile a tornare se gli fosse piaciuta la sceneggiatura. Nel gennaio 2018, Scott ha dichiarato di avere “un’altra [storia] pronta per evolversi e svilupparsi,  ce n’è sicuramente una da fare di sicuro”, riferendosi a un terzo film di Blade Runner . Nel gennaio 2020, Villeneuve ha espresso interesse a “rivisitare questo universo in un modo diverso”, creando “qualcosa di disconnesso da entrambi gli altri film”, invece di un sequel diretto.

- Pubblicità -