Breaking Bad: Vince Gilligan parla dello spin-off Better Call Saul

    647

    Breaking-bad-spin-off-better call saulCome molti di voi sapranno circa un mese fa è stato annunciato uno spin-off della serie appena finita Breaking Bad, e oggi sembra che la AMCVince Gilligan si stanno preparando per la prima stagione della serie che si chiamerà Better Call Saul. Nel ruolo di protagonista la stella Bob Odenkirk  che interpreterà il viscido Saul Goodman. La serie funzionerà come una sorta di prequel di  Breaking Bad, ovvero prima che il personaggio di Odenkirk incontri Walter White. Non è la prima volte che il creatore Vince Gilligan mette su uno spin-off da una sua celebre serie, lo aveva già fatto con The X-Files, quando creò The Lone Gunmen. Ecco le sue parole

    “C’è ovviamente un pericolo insito nel fare uno spin-off , ” Gilligan ha detto in un’intervista con The Hollywood Reporter. ” Ma amo il personaggio di Saul Goodman [Bob Odenkirk] così tanto, che una parte di me non vuole dire di no a questo mondo . “

    Originariamente concepito come una sitcom , i creatori hanno deciso di tornare al formato dramma di un’ora .

    “Siamo entrambi molto bravi nel dramma di un’ora , allora abbiamo pensato: ‘Perché non proporre Saul allo stesso modo? ‘ Andiamo a girare in Albuquerque, cerchiamo di radunare il maggior numero di persone di nuovo insieme, e facciamolo come abbiamo già, in modo che possa essere veramente un pezzo di quell’universo immaginario pre-esistente con cui ci siamo tanto divertiti.”

    Gli è stato chiesto anche cosa possiamo aspettarci dalla serie? lui ha risposto “mentre stiamo ancora lavorando alla trama, anticipo che la serie viene impostata in un ufficio con un tono molto più leggero di quello dell’altro show. Se Breaking Bad era per 75% dramma e 25 % commedia, Saul sarà il contrario. La sfida è trovare la tensione drammatica nel loro carattere. 

    Al momento non si sa esattamente quali saranno i piani della AMC ma pare che la premiere potrebbe arrivare già nell’Agosto e l’Ottobre del 2014.