C’era una volta 1×22: recensione dall’episodio

Le persone hanno bisogno di prove. Per credere, per trovare la forza di andare avanti, non bastano le parole: ci vogliono fatti, soprattutto per persone concrete come Emma… e lo svenimento di Henry è sicuramente concreto. Sì, alla fine la nostra eroina si è svegliata e, per prima cosa, ha affrontato come si deve (era anche ora)  Regina… per poi allearsi con lei per un bene sicuramente superiore: la vita di Henry. E si sa, quando non si hanno le risposte, c’è solo una persona a Storybrooke che può fornirle: Mr. Gold/Tremotino. Alla fine dei giochi, è lui il burattinaio: lui fornisce la maledizione, lui ne dà l’antidoto. Stando a quanto Tremotino dice, l’unico modo per rompere la maledizione e far tornare tutto allo stato ‘normale’, compresa la vita di Henry, è recuperare la pozione più potente che esista, quella creata con un pezzettino di Biancaneve e del Principe Azzurro: la pozione del Vero Amore, per chi non l’avesse ancora capito. In un mondo senza magia, si dà il caso che Tremotino sia stato abbastanza prudente da fare in modo da avere quel tantino di magia che occorre nelle situazioni d’emergenza. Ai tempi in cui Azzurro cercava disperatamente di riportare in vita Neve, fu costretto a fare un accordo con Tremotino, che gli affidò una missione: mettere la potentissima pozione in un posto piuttosto insolito e, proprio per questo, sicurissimo… il ventre di un terribile mostro.

 

Col senno di poi, ci rendiamo conto che Tremotino conosceva i suoi polli proprio bene, se era riuscito addirittura a prevedere che Regina si sarebbe premurata di portarsi il terribile mostro a Storybrooke. Dimostrandosi degna figlia di suo padre, Emma va ad affrontare il mostro che, altri non è che Malefica nella sua forma di spaventoso drago. Emma ce la fa, prende la pozione ma si fida della persona sbagliata, dandola a Tremotino. Henry è morto, la pozione è andata: è finita. Ma una vocina nella testa ci dice: ‘e il Vero Amore? Non ci pensate al Vero Amore?’. Certo non ci aspettiamo che Emma ci arrivi: quello che succede non è altro che un caso, un bacio di Vero Amore sveglia Henry dal suo sonno… è il bacio di sua madre.

Intanto Jefferson ha liberato un personaggio che era rimasto in sospeso: Belle. A questo punto, Tremotino non può desiderare altro: la sua amata e la pozione più potente che esista… ma no, per lui non è tutto. La maledizione è spezzata, ma non va come previsto: agli smemorati abitanti di Storybrooke torna la memoria, ma il mondo reale non svanisce…e ora che ci fanno dei personaggi delle favole in un mondo banale come quello reale? A rendere tutto meno ordinario ci pensa Tremotino che, con un colpo da maestro, porta la Magia a Storybrooke, facendo rinascere il sorriso sul volto terrorizzato di Regina, che senza di essa sarebbe stata facile preda dei suoi sudditi… Nel complesso, un episodio conclusivo degno della serie rivelazione di questa stagione: una chiusura definita ed aperta allo stesso tempo. E ora, cosa ci aspetta in una Storybrooke invasa dalla magia?

Once Upon a Time 1×22 (C’era una volta)

Once Upon a Time (C’era una Volta) è la nuova serie tv ideata da Edward Kitsis e Adam Horowitz per il network americano della ABC. La serie tv prende in prestito elementi e personaggi dal mondo Disney e dalle più popolare letteratura occidentale, folklore e fiabe.

In Once Upon a Time (C’era una Volta)  proprio quando sembra che Storybrooke possa godersi po’ di pace la città viene ancora una volta minacciata da forze oscure. Il malevolo Mr. Hyde è stato separato dal dottor Jekyll e ha portato con sé i suoi compagni, gli abitanti della Terra delle storie mai raccontate. A peggiorare le cose c’è la metà oscura di Regina – La Regina Cattiva – che è ancora viva nonostante il suo cuore sia stato schiacciato: non possedendo una coscienza la Regina Cattiva ha dichiarato guerra agli eroi. Nel frattempo il passato di Aladdin come precedente Salvatore diventa un nuovo fattore nel ruolo di Emma come attuale Salvatrice, ed essa è in procinto di essere spinta ai limiti, che la potrebbero portare ad un futuro senza lieto fine. Nel frattempo Gold cerca di riavere di nuovo il cuore di Belle in modo che possano essere una famiglia per il loro futuro bambino. Belle dà alla luce suo figlio ma per proteggerlo da Tremotino decide di abbandonarlo e di metterlo al sicuro con Fata Turchina come Fata Madrina del suo piccolo. La Regina Cattiva intanto decide di rubare la lampada del Genio dove è rinchiuso Aladdin.

RASSEGNA PANORAMICA

Dalila Orefice
Studentessa di Arti e Scienze dello Spettacolo con una passione per Harry Potter che sfiora i limiti del patologico. Il sogno di una vita? Carta, penna e un buon film.
- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -