Mentre cresce l’attesa per Community 6, l’atteso sesto ciclo di episodio della serie televisiva di successo che è stata prima cancellata e poi riconfermata, arriva la notizia che una delle protagoniste dello show lascia. Si tratta di Yvette Nicole Brown, che per cinque anni ha interpretato Shirley Bennett nello show targato NBC. La decisione arriva per un grande atto d’amore. Infatti l’attrice ha scelto di rinunciare a Community per stare vicino al padre malato, che necessita di assistenza quotidiana.

 

Community è una sitcom statunitense trasmessa negli Stati Uniti d’America dal 2009 dal canale NBC. In Italia la serie è trasmessa in prima visione sul canale Comedy Central a partire dal 13 aprile 2010, mentre in chiaro viene trasmessa dal 16 settembre 2013 su Italia 1, e dal 6 aprile 2014 su Italia 2. Il 9 maggio 2014 NBC ha confermato la cancellazione della serie al termine della quinta stagione. A sorpresa un nuovo network ha acquistato i diritti per una sesta stagione.

Community è ambientato al Greendale Community College e comincia con Jeff Winger (Joel McHale), un avvocato con la licenza sospesa, che, con lo scopo di sedurre l’ex attivista politica Britta Perry (Gillian Jacobs), organizza un finto gruppo di studio di spagnolo a cui lei è stata invitata a partecipare. Tuttavia, Britta invita un altro studente, Abed Nadir (Danny Pudi) che, a sua volta invita altri quattro membri della classe spagnolo, Troy Barnes (Donald Glover), Shirley Bennett (Yvette Nicole Brown), Annie Edison (Alison Brie) e Pierce Hawthorne (Chevy Chase), il gruppo, così, diventa reale.

Nonostante le loro diverse età, caratteri e personalità, il gruppo cresce insieme e tutti sviluppano una stretta amicizia gli uni con gli altri. Il gruppo, come entità, è abbastanza egocentrico ed è proprio questa lo più a causa di competizioni, argomenti o faide che, di puntata in puntata, vanno creandosi. Questo comportamento è incoraggiato dal loro scoppiettante preside che li considera i suoi studenti preferiti e che ha anche una cotta per Jeff.

Ogni membro del gruppo ha diversi difetti di personalità che spesso vengono evidenziati in modo che l’umorismo eccentrico della serie si mantenga su ottimi livelli.