Connie Britton vuole il film di Friday night lights

    202

    Connie-BrittonDopo la realizzazione del film su Veronica Mars e il desiderio di portare sul grande schermo la serie tv ChuckConnie Britton ritorna a parlare della possibile trasposizione cinematografica della serie tv con Kyle Chandler protagonista. L’attrice ha, infatti, espresso, in un’intervista rilasciata su E! News, il proprio desiderio di tornare a vestire i panni di Tami Taylor.Non è la prima volta che l’attrice si mostra favorevole alla realizzazione del film su Friday Night Lights. Chiaramente c’è da valutare se effettivamente le altre star dello show siano disposte a tornare. In tempi non sospetti, infatti, Kyle Chandler si era mostrato pessimista a riguardo, dichiarando: “Il mio punto di vista su Friday night lights è questo: è stato un grande film con Billy Bob Thornton ed è stato un grande TV show. Entrambi sono terminati nel momento giusto e al modo giusto”.

    Fonte: E! News

     
    Articolo precedenteGabourey Sidibe arriva nel cast di American Horror Story
    Articolo successivoC’era una volta 2×19: recensione dall’episodio
    Nato e cresciuto in un piccolo centro vicino Napoli, Carlo fin da ragazzino, è rimasto sedotto dal mondo del cinema e dalle serie tv.  Lettore accanito di saghe fantasy (la sua preferita è Il Ciclo di Shannara), conosce a memoria le battute del film Marnie del grande Alfred Hitchcock; divoratore onnivoro di serie tv, è cresciuto tra la generazione di Beverly Hills e quella di Dawson's Creek anche se la sua serie tv preferita rimane Buffy. Adora tutto ciò che il regista JJ Abrams partorisce dalla sua mente, e vorrebbe essere il confidente di Steven Spielberg. Con una camera piena di gadget e DVD, Carlo si sente americano per adozione e coltiva il sogno di lavorare in una redazione giornalistica, ma soprattutto di  andar via dal piccolo centro dove vive per poter rincorrere il suo ormai più che ventennale sogno nel cassetto.