Crossbones

Dopo quasi due settimane è andato in onda The Return, il quinto episodio della prima stagione di Crossbones, la serie tv ideata da Neil Cross. Eravamo rimasti con la scoperta che lo “spettro” di Antoinette è reale e che la donna è prigioniera degli inglesi. Ma chi è veramente? Nel frattempo Lowe (Richard Coyle) progetta un modo per consegnare EdwardTeach, alias Barbanera (John Malkovich), a William Jagger (Julian Sands) per salvare la popolazione di Santa Campana da una possibile strage di innocenti. Almeno fino al momento di prendere una decisione finale.

Crossbones-1x05Esattamente a metà della prima stagione – gli episodi previsti sono dieci – si iniziano a tirare le prime somme e a intravedere quale direzione potrebbe prendere la serie. Potrebbe perché i colpi di scena sono sempre dietro l’angolo e pronti a capovolgere quanto detto e visto finora. In The Return, però, Lowe e Barbaneraarrivano a un punto di facile rottura, soprattutto narrativa. Il rapporto che hanno costruito è solido o solo di facciata? Prevalgono, come sempre, sentimenti contrastanti. Sono due leader, ognuno a modo proprio e ognuno con la propria convinzione. Giusto o sbagliato che sia, i due hanno però più cose in comune di quanto si potrebbe pensare: prima di tutto una mentalità vincente, che non ammette sconfitte.

CrossbonesIl tono che prende quest’episodio, però, è inquisitore e cupo, dominato dalla minaccia di presunti tradimenti dei vari personaggi. Sono questi che aleggiano durante tutti i quaranta minuti. Tradimenti ideologici e fisici, come quello tra Lowe e Kate (Claire Foy) e tra Charlie (David Hoflin) e Selima (Yasmine Al Masri), con quest’ultima, poi, senza scrupoli nonostante sia venerata daBarbanera e da lui legittimata a succedergli al potere. Intrighi, passioni, segreti sono sempre più coinvolgenti, tanto da incrementare il ritmo in un crescendo che lascia il finale in sospeso e con la sensazione che qualcosa di forte sia pronto a esplodere. The Return, inoltre, mette a confronto saggiamente la natura umana. Inglese o pirata che si sia, uomo o no, sempre mostri si può diventare anche se in questo quinto episodio della seria a ritagliarsi un ruolo non trascurabile è  anche l’amore pronto a condizionare in suo nome scelte e decisioni. Crossbones sta mettendo sul piatto più ingredienti indispensabili a far di una storia, una grande storia. E a noi non resta che aspettare ulteriori dettagli per scoprire il finale.