Downton Abbey 5×05 recensione dell’episodio con Allen Leech

674

 

Downton Abbey 5 1

Quinto episodio della stagione, ma nessun giro di boa: arrivata a metà del suo percorso, Downton Abbey lascia spazio nella narrazione per personaggi che da troppo tempo conducevano le loro esistenze senza scossoni, ma mantiene gli altri nella media rinunciando all’opportunità di regalare loro, forse per tirare il più possibile l’arco narrativo, delle progressioni significative.

Downton-Abbey-5-5-Rose

Ad attirare la nostra attenzione è subito la scoperta dell’imminente partenza di Miss Bunting, pronta a lasciare il villaggio per via di un impiego in una nuova scuola: riconoscente per aver riscoperto la voglia di studiare grazie a lei, Daisy fa di tutto per convincere Branson a non lasciarla andare via, ma il ragazzo ha fortunatamente capito che per quanto l’anticonformismo della maestrina possa essere affascinante, il suo rifiuto nei confronti dei Crawley e di conseguenza anche di Sybil e della figlioletta avrebbe reso impossibile qualsiasi futuro insieme; speriamo, sinceramente, di non rivederla mai più.

Spesso trascurata e non sostenuta da una storyline autonoma, la giovane Rose sembra aver trovato un affascinante corteggiatore in Atticus Aldridge, un ragazzo che ha dalla sua simpatia, bella presenza e persino un buon patrimonio: la scelta di Julian Fellowes di renderlo un ebreo e di evidenziare il razzismo degli esuli russi nei suoi confronti è stata interessante, ma dato che Cora ha in più occasioni affermato di avere origini ebraiche i Crawley dovrebbero affrontare la questione con maggiore apertura.

uktv-downton-abbey-s05-e05-4

Il picco emotivo dell’episodio è rappresentato, per la prima volta dopo tanto tempo, proprio da Cora e Robert: l’annuncio del divorzio del padre di Rose suona quasi profetico considerando gli eventi scandalosi che vedono protagonista Cora, in una scomoda posizione simile a quella che macchiò la reputazione di Mary tanti anni prima; Robert non ha mai guardato la moglie con tanto sospetto e distacco.

downton-abbey-season-5-episode-5

Il resto della casa continua la sua vita tormentato da piccole questioni e insopportabili affanni: la relazione fra Anna e Mr Bates è ancora funestata dal fantasma di Mr Green, Mrs Patmore viene incoraggiata da Mrs Hughes a prendere le sue decisioni senza aver bisogno del consiglio di un uomo, Thomas continua a soffrire in silenzio nonostante tutti si accorgano che qualcosa non va, Isobel Crawley si lascia lusingare da Lord Merton, Mary esce a cena con Charles Blake evitando la compagnia dell’insistente Mr Gillingham.

La situazione di Edith appare ancora senza speranza data l’ostinazione della Signora Drewe, ma quando la zia e la nonna le propongono l’ennesima soluzione destinata a separarla da sua figlia la ragazza decide di prendere in mano la situazione: chi potrebbe aiutarla a salvare il suo futuro con Marigold?