Dr. House salva vite anche nella vita reale

    274
    Dr. House

    Dr. HouseAlzi la mano chi non ha mai pensato che la genialità del Dr. House non fosse altro che pura fantascienza. Ebbene oggi però arriva un interessante articolo dal noto sito  The Independent, che non fa altro che sottolineare come alcune delle intuizioni mediche di Dr. House si sono rivelate utili anche nella vita reale. Infatti, una rivista medica ha riportato il caso di un paziente arrivato in clinica della Marburg University soffrendo di problemi cardiaci.

    Gli esami avevano escluso la causa più probabile: una malattia alle arterie coronariche. A quel punto il paziente presentava anche febbre la cui origine non era chiara. Inoltre era diventato quasi sordo e cieco, oltre ad avere la tiroide che lavorava meno di quanto avrebbe dovuto. Proprio in quella clinica di recente si era tenuto un seminario intitolato  Dr House revisited – or: would we have saved the patient in Marburg as well? condotto dal Dottor Juergen R. Schaefer. A quel punto alcuni dottori che aveva assistito al seminario hanno notato subito alcune somiglianze dei sintomi con quelli di uno dei protagonisti di un episodio del serial (7X11). A quel punto hanno ipotizzato che si trattasse  di un’intossicazione da cobalto. L’Uomo infatti aveva iniziato ad avere problemi in seguito alla sostituzione di una protesi all’anca con una nuova versione in metallo e plastica, che si era progressivamente consumata, lasciando nel fisico del paziente delle particelle che sono poi entrate nel suo circolo sanguigno avvelenandolo lentamente fino a quando è stato ricoverato nella clinica del Dottor Schaefer nel maggio del 2012. L’uomo è guarito quando hanno sostituito la protesi in seguito alla diagnosi di un’intossicazione da cobalto. Successivamente il medico ha poi ammesso che la serie Dr. House si è rivelata molto utile e la utilizza come strumento di insegnamento da ormai cinque anni.