Dracula-dracula-nbc-33616572-1280-720

A poco meno di due mesi dalla messa in onda del pilot è giunta l’ora di salutare Dracula per dargli appuntamento all’anno nuovo. Tuttavia, a differenza di ogni serie che si rispetti, quella firmata NBC non si congeda né con un midseason finale né con un cliffhanger che possa invogliare a non mancare l’appuntamento del 3 gennaio.

Dracula - Season 1

Tutti pazzi per Mina in questo noioso episodio in cui gli avvenimenti cruciali ruotano attorno al solito trio Harker (Oliver Jackson-Cohen)-Mina (Jessica De Gouw)-Dracula, in cui, però, fa irruzione una speranzosa Lucy (Katie Mc Grath) spinta dall’amore saffico verso la fedele amica. Ma, decisi ad autoflagellarsi, gli autori riescono a spazzar via la tensione creata dal ballo della scorsa settimana attraverso un misero gioco di carte, nel corso del quale il vampiro si tira fuori dalla corsa alla bella di turno, rasserenando in un istante un Harker vistosamente preoccupato.
Miserabilmente, poi, fallisce il piano dell’Ordine per svelare la vera natura di Grayson. “Qual è lo stratagemma più semplice e meno macchinoso per individuare un vampiro?”, questa sembra essere la domanda postasi da Lord Davenport (Robert Barthurst), il quale, nutrendo dubbi che neppure Lady Jayne Wetherby (Victoria Smurfit), amante del conte nonché esperta cacciatrice, si pone, decide di spostare all’aperto, sotto le luci mattutine, una riunione della compagnia londinese a cui Grayson è obbligato a partecipare. Il vampiro, grazie al siero iniettatogli da Van Helsing (Thomas Kretschmann), riesce, però, a presenziare, seppure non uscendone illeso, attraverso una rapida comparsa nello stupore generale.
Intanto Van Helsing, scoperto che Mina gli aveva sottratto segretamente il sangue del vampiro, le risparmia la vita in virtù di una inverosimile empatia dovuta alla perdita della madre da parte della donna e della moglie e dei figli da parte dell’uomo.
Nel finale, poi, è svelata la natura di burattinaio del vampiro, il quale aveva ingaggiato un’attrice, Vera Markham (Melanie Jessop), per indurre il giovane Harker a calunniare il Generale Shaw (Peter Woodward), potente alleato dell’Ordine.

Dracula - Season 1

Alexander Grayson’s Magic Show, così, forse, avrebbe dovuto intitolarsi questo sesto episodio che, invece, è nominato Of Monsters And Men, ma che poco ha di mostruoso e molto di umano. Dracula (Jonathan Rhys Meyer), perdendo del tutto l’aura soprannaturale, si riduce ad un poco nobile prestigiatore e scaltro bluffatore nelle serate di poker, continuando così nella scia demolitrice capace di radere al suolo una secolare cultura popolare e tradizione narrativa. Se ci eravamo detti propensi a concedere un’altra opportunità alla serie in virtù del nome che porta, non possiamo, a questo punto, negare di trovarci di fronte ad un’occasione sprecata, il cui ciclo vitale è probabilmente destinato ad esaurirsi in questa prima stagione.