Appunti di un giovane medico season 2

Un amaro rimpianto alimentato dal senso di colpa è il filo conduttore del penultimo appuntamento di Appunti di un giovane medico.

Appunti-di-un-giovane-dottore-2x03

Alla fine dell’episodio precedente, il giovane dottore (Daniel Radcliffe) si trovava alle prese con un amore che aveva il potenziale di sbocciare: invece la bella Natasha (Margaret Clunie) non è affatto interessata al protagonista, benché egli si illuda di essere oggetto del suo interesse, sentimentale nonché artistico. Vediamo infatti Natasha intenta a ritrarre il giovane medico, ma finiamo per scoprire che un solo dettaglio della sua persona fa da sfondo a tutt’altro oggetto ordinario del dipinto in questione.
Malgrado tali illusioni, il protagonista non esita a corteggiare la donna, tra poesie dai comici effetti, inviti e premure che celano in realtà un inevitabile sentimento di gelosia nei confronti del promesso sposo di Natasha, sino a giungere all’orribile menzogna che fa precipitare la giovane nello sconforto.
Tutto ciò avviene mentre Pelageya (Rosie Cavaliero) si ammala all’improvviso e il suo destino va incontro a un tragico compimento. Ma il giovane medico è troppo preso dalla sua passione per interessarsi davvero alle gravi condizioni dell’infermiera; l’amore per Natasha è persino in grado di rimuovere la morfina – sua principale ossessione – dai suoi pensieri.
Tuttavia il medico adulto (Jon Hamm) cerca di far ragionare il passato se stesso: lo invita a restare accanto alla povera Pelageya, confida nella sua compassione, ma a torto. Il dottore si dedica malvolentieri all’ex amante nei suoi ultimi istanti di vita, per poi voltare pagina con distacco biasimevole e cercare nuovamente le attenzioni di Natasha.
Così il protagonista adulto non può che constatare con dolore il proprio egoismo passato, mostrando pietà per la sorte di Pelageya con fatale ritardo e restando sopraffatto dall’insensibilità di cui ha fatto prova da giovane. L’uomo pare animato da un desiderio di espiazione per non essere stato in grado di assumersi le proprie responsabilità e di riflettere sul reale peso dei tragici eventi, perché troppo preso dalle personali tendenze autodistruttive.

Appunti-di-un-giovane-dottore-2x03-2

La cornice narrativa dell’episodio 2×03 della miniserie di Sky Arte si rivela nel desiderio del protagonista adulto di collocare la propria autobiografia in un’opera. Così qualche intermezzo musicale, rigorosamente in italiano, accompagna alcuni frangenti, caricandosi di suggestione in un finale che, così come nella precedente stagione di Appunti di un giovane medico, pare cedere il passo al dramma.