Dracula, il mito di Bram Stoker torna sulla NBC

-

Dracula-dracula-nbc-33616572-1280-720

dracula-nbc-tv-showDopo il grande successo della saga di Twilight, le storie di vampiri sono diventate un soggetto tanto inflazionato da costringerci a chiederci se la redditizia moda scatenatasi negli ultimi anni non abbia in effetti danneggiato irreparabilmente l’essenza del mito: la via scelta da Dracula, nuova serie in onda sulla NBC dal 25 ottobre 2013 decisa a ripartire dall’immortale romanzo di Bram Stoker, potrebbe però essere quella giusta.

Lasciata indietro ogni interpretazione per teenager, Dracula torna alle origini per raccontare proprio la storia del famigerato Conte Vlad Tepes, privato dell’adorata moglie e condannato per l’eternità al desiderio di sangue: assunta l’identità di Alexander Grayson, misterioso personaggio deciso a portare scienza e modernità nella conservatrice società Vittoriana, Dracula giungerà in Inghilterra in cerca di vendetta ma l’amore per la bella Mina, una ragazza incredibilmente somigliante alla sua perduta e mai dimenticata sposa, metterà tutto in discussione.

Dracula-dracula-nbc-35818292-3000-2000Protagonista indiscusso della serie nel ruolo del Conte sarà Jonathan Rhys Meyers, carismatico attore irlandese, pronto a tornare sul piccolo schermo con un altro ruolo sanguigno e passionale dopo l’Enrico VIII della serie Showtime I Tudor e a mettersi alla prova con un progetto che potrebbe dargli l’opportunità di riprendere finalmente le fila della sua carriera e di essere adeguatamente apprezzato; nel cast troviamo anche Thomas Kretschmann, per una curiosa coincidenza interprete dello stesso Dracula nell’omonimo film di Dario Argento, che nella serie vestirà i panni di Abraham Van Helsing, Robert BathurstDownton Abbey, I Pilastri Della Terra) nel ruolo di Lord Davenport, Katie McGrath(Merlin) in quello di Lucy Westenra e l’australiana Jessica De Gouw ( Arrow) come Mina Murray.

- Pubblicità -

NBC-Dracula-600x400A giudicare dalle prime immagini, la messa in scena sembra piuttosto ricca, sontuosa e patinata, senza risparmiarsi una buona e ben accetta dose di sangue e sesso: una promessa al pubblico che speriamo venga mantenuta con una serie classica ma allo stesso tempo sensuale e accattivante, capace di riportare il vampiro per eccellenza nel cuore degli spettatori.

In occasione del Comic Con di San Diego 2013, è stato mostrato un trailer dal tocco alquanto contemporaneo introdotto in video proprio da Jonathan Rhys Meyers, che impegnato sul set della serie a Budapest ha sottolineato come la rilettura del mito proposta dal suo Dracula sarà unica nel suo genere. Potete rivedere il video qui sotto:

 
 
Alessia Carmicino
Nata a Palermo nel 1986 , a 13 anni scrive la sua prima recensione per il cineforum di classe su "tempi moderni": da quel giorno è sempre stata affetta da cinefilia inguaribile . Divora soprattutto film in costume e period drama ma può amare incondizionatamente una pellicola qualunque sia il genere . Studentessa di giurisprudenza , sogna una tesi su “ il verdetto “ di Sidney Lumet e si divide quotidianamente fra il mondo giuridico e quello cinematografico , al quale dedica pensieri e parole nel suo blog personale (http://firstimpressions86.blogspot.com/); dopo alcune collaborazioni e una pubblicazione su “ciak” con una recensione sul mitico “inception” , inizia la sua collaborazione con Cinefilos e guarda con fiducia a un futuro tutto da scrivere .
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -