Cookie (Taraji P. Henson) continua ad essere la manager sia di Thasa (Macy Gray) che di Jamal (Jussie Smollett), ed è disposta a tutto pur di dar loro le hit di successo. Nel frattempo, però, Thasa è sempre legata a Hakeem (Bryshere Gray), e con l’aiuto di Lucious (Terrence Howard) registrano un video musicale pronto a scalare le classifiche. Tra Lucious e Cookie, intanto, sembra esserci un momento di tregua, cosa che invece non sembra interessare Andre (Trai Byers), ancora intenzionato a prendersi l’Empire Entertainment.

 

EmpireSi intitola Dangerous Bonds il quarto episodio della prima stagione di Empire, la nuova serie televisiva della Fox  di genere drama musicale ambientata nel mondo della musica rap e ideata da Lee Daniels. Episodio dopo episodio Empire si sta dimostrando sempre di più una serie di successo, tanto da registrare ascolti in continua crescita. Merito sicuramente  di una trama avvincente, ma anche di una messa in scena che ne permette la sua buona riuscita. Se a questo, poi, si aggiungono attori perfettamente nella parte – su tutti Taraji P. Henson e Terrence Howard – e una colonna sonora travolgente, allora il gioco è presto fatto. Anche in Dangerous Bonds, infatti, la carta migliore è proprio questo alternarsi di drammaticità e musica, cosa che alimenta un ritmo accattivante e tiene alta la tensione. Ma quello che più di tutto riesce a trascinare lo spettatore è il mondo rap, dove rime e parole fanno da contorno a movimenti sexy e video provocatori, in cui esce tutta l’energia necessaria per coinvolgere e farsi coinvolgere.

Empire 1x05In quest’episodio, poi, Hakeem e Thasa non solo confermano tutto il loro talento, ma mostrano anche i limiti del successo e le chiavi per riuscire a tenerselo. Tra una canzone e l’altra, grazie anche ad un perfetto montaggio non solo di immagini ma anche di parole, continua lo sferrato scontro tra Hakeem e Jamal, dove prevale sempre di più la rivalità e non il rapporto di sangue. Cosa che non sembra interessare nessuno, l’obiettivo della dirigenza dell’Empire Entertainment è molto più appetibile. Peccato che le cose non siano così facili, soprattutto con soldi e droga pronti a distruggere tutto. Cookie ne è la prova.

VOTO: 4/5 stelle