Extant: la serie di Halle Berry firmata da Steven Spielberg

-

Extant-ban

La nuova serie fantascientifica della CBS, Extant, è nata sotto i migliori auspici. Il produttore esecutivo è nientemeno che Steven Spielberg e, grazie a una figura così autorevole alle spalle, per una volta non è stato necessario preoccuparsi degli indici di gradimento o di confezionare un episodio pilota. La serie è stata direttamete girata in tredici episodi e, se riceverà il successo previsto, si vocifera già di una seconda stagione per l’anno prossimo.

extantIl creatore di Extant è Mickey Fisher. Un nome ancora poco conosciuto dal grande pubblico, che per il momento vanta alle spalle la sceneggiatura di due film molto diversi tra loro: il drammatico The King of Iron Town (2004) e la commedia Summer Nuts (2006), molto apprezzati in patria ma mai arrivati nelle sale italiane. Per la sua prima serie televisiva Fisher ha scelto di esplorare temi inquietanti e profondi, capisaldi della fantascienza, interrogandosi su cosa possa a tutti gli effetti definirsi “umano” e cosa di conseguenza sia “alieno” rispetto alla normalità.

La storia racconta il ritorno a casa dell’astronauta Molly Woods dopo una missione solitaria nello spazio durata più di un anno. Molly deve riabituarsi al ritmo di una quotidianità tranquilla in armonia con suo marito, John, e con suo figlio, Ethan, ma presto una rivelazione sconvolge gli equilibri della famiglia: una gravidanza impossibile a spiegarsi. Le conseguenze di quello che è successo nella stazione spaziale non arriveranno a cambiare soltanto la vita di Molly, ma le sorti dell’umanità stessa.

extant-fl-1Protagonista assoluta della serie l’attrice Halle Berry che, affascinata dal progetto, ha contribuito anche come produttrice pur di realizzarlo. Berry si è detta profondamente rapita dal personaggio di Molly Wood: «Mi sono sentita come se fosse sempre stata dentro di me. Sebbene io non sia un austronauta o una scienziata, capisco la sua umanità e la sua lotta per fare ciò che ama ed essere al tempo stesso una madre».

La trama non ruoterà quindi soltanto intorno a misteriosi temi fantascientifici, ma getterà le sue basi nel dramma umano delle vicissitudini di una famiglia. Al fianco di Halle Berry reciteranno Goran Višnjić, già conosciuto nel mondo delle serie televisive per il suo ruolo in E.R., e Pierce Gagnon, giovanissimo talento apparso sul grande schermo nel film Looper. Nel cast figurano anche Camryn Manheim, splendida interprete in The Practice e Ghost Wisperer, Hiroyuki Sanada, che quest’anno ha partecipato anche alla serie fantascientifica Helix, Grace Gummer e Michael O’Neill.

Il debutto televisivo di Extant è previsto per il 9 luglio. Con questa serie la CBS spera di eguagliare o superare la fortuna di Under the Dome, creata l’anno scorso con premesse molto simili: non resta molto da aspettare per vedere se la collaborazione tra Steven Spielberg e la casa produttrice darà ancora una volta ottimi frutti.

 
 
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -