Fx vuole trasformare Fargo in una serie tv

Chi l’avrebbe mai detto? Il capolavoro dei fratelli Cohen del 1996 Fargo, all’epoca vincitore di due premi Oscar e del premio per la miglior regia al Festival di Cannes, potrebbe diventare una serie tv.Tra la rete via cavo Fx e la MGM television è infatti già in corso una trattativa per adattare il film in cui, quasi vent’anni fa, brillarono Frances McDormand e William H. Macy, rispettivamente nei ruoli di Marge Gunderson (capo della polizia) e Jerry Lundegaard.

Ancora nulla di noto sul nome del futuro sceneggiatore e del cast della serie.

RASSEGNA PANORAMICA

Ilaria Tabet
Ilaria Tabet
Laureata alla specialistica Dams di RomaTre in "Studi storici, critici e teorici sul cinema e gli audiovisivi", ho frequentato il Master di giornalismo della Fondazione Internazionale Lelio Basso. Successivamente, ho svolto uno stage presso la redazione del quotidiano "Il Riformista" (con il quale collaboro saltuariamente), nel settore cultura e spettacolo. Scrivere è la mia passione, oltre al cinema, mi interesso soprattutto di letteratura, teatro e musica, di cui scrivo anche attraverso il mio blog:  www.proveculturali.wordpress.com. Alcuni dei miei film preferiti: "Hollywood party", "Schindler's list", "Non ci resta che piangere", "Il Postino", "Cyrano de Bergerac", "Amadeus"...ma l'elenco potrebbe andare avanti ancora per molto!  
- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -