Game of Thrones 5, Sophie Turner: “Sansa tirerà fuori la sua sensualità”

Sophie TurnerSophie Turner, la giovane interprete di Sansa Stark in Game of Thrones, ha raccontato a The Warp qualcosa in più in merito al suo personaggio nella prossima quinta stagione dello show HBO. L’attrice ha raccontato qualcosa di molto interessante sul suo personaggio, qualcosa che avevamo, in verità, già sospettato alla fine della quarta intensa stagione.

 

“Ora lei è nella posizione in cui è Baelish a non sapere cosa è diventata Sansa. Lui non sa perchè lei ha mentito per lui, ma sta cominciando a capire che lei è una brava manipolatrice. Sansa non è più una ragazzina vulnerabile. Lei ha capito che è in grado di manipolarlo in altri modi. Ora ha compreso che la debolezza di Baelish sono lei e sua madre, e proverà a tirare fuori la sua sensualità quel tanto che basta per manipolarlo.”

[nggallery id=33]

C’è da dire che Sansa è uno di quei caratteri che nel corso della serie è maturato e si è evoluto di più, cosa pensate del personaggio e del suo cambiamento?

RASSEGNA PANORAMICA

Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.
- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -