Peter Dinklage

Mentre cresce l’attesa per il debutto dell’ottava stagione di Game of Thrones, oggi l’attore Peter Dinklage ha rivelato a Variety i suoi pensieri in merito a futuro dell’acclamato show della HBO. E mentre abbiamo appreso che i nuovi episodi non torneranno prima del 2019, Dinklage ammette che è tempo di concludere la serie:

“E’ il momento perfetto per concludere, a volte gli show durano un po’ troppo, il salto dello squalo, in pratica. E’ dolce amaro quando è tempo di andare avanti, c’è sempre una parte triste in questo lavoro, perché hai a che fare con un sacco di persone fantastiche per brevi periodi e poi devi andare avanti ed è sempre straziante. Soprattutto quando hai passato più di un paio di mesi con queste persone.”

Game of Thrones 8: budget enorme per il gran finale

Vi ricordiamo che le riprese di Game of Thrones 8 inizieranno ad ottobre per la messa in onda prevista a fine 2018.

Nel cast della serie tv tornano Peter Dinklage, Lena Headey, Emilia Clarke, Nikolaj Coster-Waldau, Kit Harington, Maisie Williams e Sophie Turner.

Game of Thrones 8 è l’ottava stagione della serie televisiva originale sulla base dei best-seller di George RR Martin, la saga de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco.

Game of Thrones 8La serie tv racconta le avventure di molti personaggi ed è ambientata in un grande mondo immaginario costituito principalmente dal continente Occidentale (Westeros) e da quello Orientale (Essos). Il centro più grande e civilizzato del continente Occidentale è la città capitale Approdo del Re, dove si trova il Trono di Spade dei Sette Regni.

Game of Thrones 8

La lotta per la conquista del trono porta le più potenti e nobili famiglie del continente a scontrarsi o allearsi tra loro in un contorto gioco di potere, che coinvolge anche l’ultima discendente della dinastia regnante deposta. Gli intrighi politici, economici e religiosi dei nobili lasciano la popolazione nella povertà e nel degrado, mentre il mondo viene minacciato dall’arrivo di un inverno diverso dai precedenti, che risveglia creature leggendarie dimenticate e fa emergere forze oscure e magiche.