Giffoni Film Festival – Diana Agron “la felicità è sentirsi bambini”

-

In una recente intervista alla rivista d’arte Afterzine, Dianna Agron, la celebre cheerleader Quinn della serie TV Glee ha dichiarato che “la felicità ha spesso a che fare con il sentirsi bambini”. L’attrice americana, che domenica 22 luglio sarà ospite al Giffoni Film Festival, la kermesse cinematografica dedicata proprio ai ragazzi e che ha come tema la felicità, ha rivelato che chiede ad ogni ospite di scrivere una frase da lasciare nel bagno di casa sua.

“E’ una stanza che i miei amici possono usare come forma di evasione. Quando ero piccola mi vietavano di scrivere sui muri ed è per questo motivo che ogni volta che ora entro in bagno mi viene da sorridere. L’idea mi è venuta quando mi sono trsferita nella mia nuova casa: le
pareti del bagno erano completamente bianche, volevo ravvivarle un po’ e così ho comprato dei pennarelli colorati, li ho messi in un barattolo e ho dato il via al gioco”. La Agron ha inoltre dichiarato che le scritte e i disegni buffi lasciati dagli amici sono per lei una continua fonte di ispirazione creativa, che la aiutano a restare un po’ fanciulla. La Agron, che in passato è stata fortemente criticata dal PTC, l’Associazione dei Genitori Americani, per aver posato in abiti succinti per la rivista GQ, si sta preparando per le riprese della 4^ stagione di Glee, che andrà in onda in Italia su FOX a settembre e di cui proprio nei giorni scorsi è stata confermata la presenza di Sarah Jessica Parker e Kate Hudson, che reciteranno in più episodi. Cresce quindi l’attesa dei Gleek italiani che, pur di rubare una foto o un autografo della Agron hanno persino organizzato dei pullmann per raggiungere Giffoni Valle Piana.

[nggallery id=7]

 
 
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -