New Girl è una delle nuove serie trasmesse da Fox che ha come protagonista la simpatica Zooey Deschanel nel ruolo dell’eccentrica Jessica “Jess” Day, la ragazza nuova del titolo. L’episodio pilota della serie ci introduce in medias res nella vicenda in cui Jess, che ha lasciato la casa di Spencer il suo infedele ex fidanzato, è in cerca di una nuova sistemazione e risponde ad un annuncio sul web per la ricerca di un nuovo coinquilino. Si ritrova così nell’appartamento di tre ragazzi , Nick , Schmidt e Coach che devono decidere se accettare o no la candidatura di quella strana ragazza.

Jess è una giovane maestra elementare a volte un po’ svampita, altre terribilmente acuta, la sua comicità è giocata soprattutto sulle gaffes e sui disastri che riesce a creare essendo una persona terribilmente sincera e quasi del tutto priva di savoir faire. Uno dei suoi tic più caratteristici (per sua stessa ammissione proprio in questa prima puntata), è quello di cantare ogni tanto da sola, in particolare ha inventato un buffo ritornello incentrato su se stessa : “ Chi è quella ragazza? E’ Jess!” tormentone che fa da sigla alla serie.

Schmidt uno dei tre coinquilini, ci viene subito presentato come un ex sfigato che aspira ad essere un don Giovanni, è ossessionato dal suo aspetto fisico, e si crede irresistibile (“L.D.A.S. Le donne amano Schmidt!”).

Nick, il secondo ragazzo che vive nell’appartamento, è stato “mollato” recentemente da Caroline, quella che pensava fosse la donna della sua vita. Sebbene faccia il duro, è evidente che ancora non sia riuscito a riprendersi da questa profonda delusione amorosa. E’ molto emotivo ed uno dei suoi tic consiste nel calarsi il cappuccio della tuta sul volto quando è arrabbiato o si sente incompreso.

Coach è il personaggio meno caratterizzato in questo episodio, probabilmente perché comparirà solo qui e non verrà portato avanti negli altri episodi della serie. Egli, in effetti, è colui che sta lasciando una stanza libera nell’appartamento e questo è il motivo che ha spinto gli altri coinquilini a cercare una sostituzione.

Già dal primo episodio, New Girl si presenta come una serie incentrata più che sulla trama , sui caratteri; ogni personaggio infatti si presenta come un particolare Tipo umano.