Array

Glee 6×06 recensione dell’episodio con Lea Michele

-

What The World Needs Now è stato un episodio di Glee dinamico, incentrato su Brittany (Heather Morris) e Santana (Naya Rivera), ma non solo. Il giorno del matrimonio si avvicina, e Brittany sta pensando al tema e agli invitati. Ingaggia Artie (Kevin McHale) come wedding planner, e gli espone le sue idee a riguardo, tra le quali il Paradiso, offrendo l’occasione per una fantastica performance: Wishin’ and Hopin’ di Dionne Warwick. Brittany vorrebbe invitare al matrimonio Abuela Lopez (Ivonne Coll), la nonna di Santana che non ha mai accettato la sua omosessualità. Per questo motivo spinge la Abuela ad un incontro con la nipote, che si esibisce per lei in Alfie di Cilla Black. Le due finiscono però per scontrarsi nuovamente, e Santana ne conclude che non può che essere contenta di avere al suo fianco una persona come Brittany.

Glee 6x06Intervengono quindi tutte le Nuove Direzioni, cantando What The World Needs Is Now di Jackie DeShannon per cercare di riempire un vuoto che comunque farà sempre male. Per i curiosi: questa rappresenta la 700esima esibizione in Glee, festeggiata con un poster in cui sono scritti in piccolo i titoli di tutti i brani da loro eseguiti, ed essendo un brano importante, gli sceneggiatori hanno deciso di inserire anche chi non poteva essere presente, ecco quindi spiegato il perché della giacca di Finn (Cory Monteith) in casa di Will (Matthew Morrison). Intanto Mercedes (Amber Riley) torna a Lima, cercando di convincere l’amica Rachel (Lea Michele), per la prima volta spaventata e con la paura di fallire, a tornare a New York, e lo fa cantando Baby, It’s You di The Shirelles. L’esibizione emoziona Rachel, ma non tanto da convincerla, obiettivo per il quale interverranno tutti i ragazzi del Glee, che si esibiscpno in Arthur’s Theme di Christopher Cross. Rachel trova quindi finalmente il coraggio di tornare su un palco per un’audizione, per la quale si esibirà in Promises Promises dall’omonimo musical, riconfermando la forza e l’intensità delle sue classiche esibizioni. Il rapporto con Sam (Chord Overstreet) intanto continua a crescere, nonostante tutte le difficoltà nel dimenticare il passato, e infatti i due cantano I’ll Never Fall in Love Again dal musical Promises Promises. Sam è ancora confuso, e decide di dimostrare a Mercedes ciò che prova cantando They Long to Be Close To You dei The Carpenters. La storia tra i due sembra essere però finita definitivamente.

Glee 6x06-2Tutto sommato quindi si può parlare di una puntata carina, ben realizzata, ma comunque che manca di quel qualcosa in più. È bello come sia stato recuperato il dibattito tra l’Abuela e Santana, e come in questa sesta stagione sembra che non ci siano protagonisti principali: mentre prima ruotava tutto attorno a Rachel, ora sembra che ogni personaggio stia cercando il proprio spazio, avendo quindi anche l’occasione di esprimere il proprio talento.

 

VOTO: 3/5 stelle

- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -