Gotham 1x01 1 Una ragazza vestita di nero si muove agile sui tetti della città e con destrezza si procura del latte e un portafoglio. Inizia così Gotham 1×01, pilot della nuova serie Fox che ha esordito lunedì 22 settembre. Sedici episodi, trasmessi in esclusiva streaming da Netflix che vedremo in Italia dal 12 ottobre. Nella prima puntata conosciamo gran parte dei protagonisti della saga di Batman. Si parte dall’episodio chiave che apre tutta la vicenda: l’assassinio dei coniugi Wayne. A indagare sul caso c’è il giovane Jim Gordon (Ben McKenzie), appena trasferitosi da Chicago, e il suo partner Bullock (Donal Logue). I due detective setacciano la città alla ricerca di informazioni sull’omicida e scoprono che la storia è ben più intricata di quello che sembra.

 

Che si tratti di una puntata pilota lo si capisce subito dalla varietà di personaggi che entrano in scena, compreso l’eterno Alfred (Sean Pertwee), maggiordomo di casa Wayne. Gordon, figura centrale della serie, è un giovane e determinato detective desideroso di lasciarsi il passato alle spalle. Dalla prima scena si capisce di che pasta è fatto, in opposizione al navigato (e all’inizio irritante) partner Bullock. Jim è il classico poliziotto dalla schiena dritta, pulito ma senza esagerare, determinato ma senza stancare, con quel ‘pericolo negli occhi’ che lancia ad ogni occhiata. Nelle figure acerbe dei villians si rintracciano già le caratteristiche che li porteranno in futuro alla loro malefica epifania, il tutto in una Gotham, speriamo inizialmente, un po’ troppo luminosa rispetto a quanto siamo abituati.

Gotham 1x01 2Buon ritmo, scene di lotta veloci e brevi ma intensi momenti drammatici enfatizzati dal rallenty, questo Gotham promette bene. Ben McKenzie guarda il crimine dritto in faccia con la spavalderia del Ryan di The O.C. (di cui conserva le scene in canottiera, tanto care alle fans) e veste i panni del tutore della legge come in Southland. E’ strano vedere Gordon giovane e scattante, visto che siamo abituati a vederlo già in là con gli anni a combattere contro Joker e gli altri cattivoni al fianco di Batman. Aspettiamo la seconda puntata per conoscere meglio gli altri personaggi e per capire in che modo Bruce Wayne si è trasformato nel Cavaliere Oscuro.