Halt and Catch Fire-logo

Nel nono episodio di Halt and Catch Fire Cameron (Mackenzie Davis), Joe (Lee Pace), Gordon (Scoot McNairy) e Donna (Kerry Bishé) sono tutti euforici ed eccitati per la vicina partecipazione al Comdex di Las Vegas e neanche il lungo e scomodo viaggio in auto li demoralizza. Arrivati in città scoprono, però, che sia la suite che lo stand al Comdex sono stati persi a causa del congelamento del credito aziendale di Bosworth. Tuttavia, c’è ancora qualche asso nella manica del gruppo: un’idea geniale ma poco sportiva di Gordon, l’aiuto di Donna e la creatività di Cameron rimettono in carreggiata il Gigante. Ovviamente, i problemi non finiscono qui e quand’è il momento della presentazione il portatile della Cardiff non si accende. Nonostante le abilità oratorie di Joe e l’apparente risvolto più che positivo, questo ‘piccolo’ intoppo darà inizio a una vorticosa discesa negli Inferi che far riavviare il Gigante non fermerà.

Halt and Catch Fire 1x09Halt and Catch Fire costruisce questo penultimo episodio sull’inganno, preparando una falsa situazione ‘problema-risoluzione’ che gli spettatori si aspettano per poi colpirli violentemente con la reale, gigantesca complicazione che la squadra della Cardiff Electric dovrà affrontare e superare a tutti i costi. Lo sceneggiatore di Up Helly Aa, il co-produttore esecutivo Jason Cahill (I Soprano – Fringe), prepara con calma e precisione tutti i piccoli ostacoli lungo il cammino dei protagonisti, restituendoli al pubblico con un ritmo veloce e stimolante che non dà il tempo di presagire l’incombente colpo di scena se non qualche secondo prima dell’amara rivelazione. Perfetto, scioccante. La calda fotografia di Nelson Cragg (Homeland) e la regia, sicura e viva, di Terry McDonough (Breaking Bad) portano con efficacia sullo schermo l’episodio-chiave dello show, l’episodio-simbolo di tutto ciò che è accaduto finora. McDonough passa dalla camera a mano alle carrellate, da inquadrature sporche a immagini calcolate, giocando con l’inclinazione o col fuoco della macchina; ogni scena regala un’emozione e produce interesse per ciò che deve seguire.
Halt and Catch Fire 1x09-2Thomas Golubić (The Walking Dead) dà ancora una prova del suo accurato lavoro di ricerca tra gli artisti più significativi dei generi rock, alternative e pub rock, synth pop e new wave degli anni ’70 e ’80; i brani scelti per Up Helly Aa appartengono a gruppi come Violent Femmes, Talking Heads, A Flock of Seagulls e The Human League. Tuttavia, la fortuna di questo show si trova principalmente nel cast, sempre in parte, sempre potente ed energico, e nell’alchimia tra i vari attori, i cui personaggi ormai conosciamo molto bene, personaggi che comunque continuano a evolversi e stupirci.

Gli ascolti, purtroppo, calano di molto, raggiungendo il gradino più basso da inizio stagione (0.55 m). Il prossimo episodio, il finale di stagione, andrà in onda il 3 Agosto con il titolo 1984.