Hanna 2

Hanna 2 è la seconda stagione della serie Hanna scritta e ideata da David Farr e basata sull’omonimo film del 2011. La serie viene distribuita anche in Italia su Prime Video di Amazon. La prima stagione della serie composta da 8 episodi, è stata distribuita nel 2019, ottenendo un discreto successo.

La seconda stagione di HANNA ritorna con otto episodi di un’ora e segue il viaggio di una giovane donna straordinaria mentre sfugge alla ricerca incessante di una sinistra agenzia governativa e cerca di scoprire la verità dietro chi è. Dopo la sua scoperta alla fine della prima stagione, Hanna (Esmé Creed-Miles) ora sa di non essere l’unica giovane donna con abilità e addestramento d’élite senza pari. Il programma Utrax ha prodotto un intero contingente di adolescenti altamente qualificati, il cui sviluppo sta per raggiungere la letale “seconda fase”. Dopo il trasferimento nella struttura di The Meadows, questi apprendisti trovano le loro restrizioni sollevate e intravvedono la possibilità di una nuova identità nel mondo esterno. Ma questa apparente libertà avrà un prezzo elevato.

Hanna 2: quando esce e dove vederla in streaming

La seconda stagione di Hanna debutterà su Prime Video il 3 luglio 2020.

Hanna 2: la trama e il cast

Nella seconda stagione, Hanna rischia la libertà di salvare la sua amica Clara (Yasmin Monet Prince) dalle grinfie del programma Utrax, ora gestito da John Carmichael (Dermot Mulroney) e il suo secondo in comando, Leo Garner (Anthony Welsh). Hanna trova aiuto nella forma improbabile della sua precedente nemesi, l’agente della CIA Marissa Wiegler (Mireille Enos), che deve proteggere se stessa e Hanna dall’organizzazione spietata di cui una volta si fidava. Tuttavia, mentre Hanna approfondisce il mondo inafferrabile di The Meadows e incontra altri come lei, tra cui Sandy (Áine Rose Daly) e Jules (Gianna Kiehl), inizia a mettere in discussione il suo ruolo nel più ampio contesto del programma assassino di Utrax e, infine, dove lei appartiene veramente.

Nella serie tv protagonisti sono Hanna, interpretata da Esme Creed-Miles, Marissa Wiegler, interpretata da Mireille Enos e Erik Heller, interpretato da Joel Kinnaman. Nei ruoli ricorrenti troviamo invece Jerome Sawyer, intepretato da Khalid Abdalla, Carl Meisner, interpretato da Justin Salinger, Jacobs, interpretato da Andy Nyman e Clara (Apprendista 249), interpretata da Yasmin Monet Prince.

La serie racconta di Hanna, una ragazzina di 15 anni che vive con Erik, l’unico uomo che abbia mai conosciuto, come suo padre, in una parte remota di una foresta in Polonia. Un tempo, Erik reclutava giovani donne in gravidanza all’interno del programma della CIA, nome in codice UTRAX, dove il DNA dei bambini veniva migliorato così da creare dei super soldati. Quando però Erik s’innamora di Johanna, la madre di Hanna, salva la bambina per poi sparire. La CIA ordina così al suo agente sul campo, Marissa, di chiudere il programma ed eliminare tutti i bambini. Dopo essere rimasti nascosti per 15 anni nelle foreste della Polonia, Erik ed Hanna attirano l’attenzione di Marissa, la quale ha giurato di dar loro la caccia.

Hanna 2: trailer

Le curiosità sulla serie tv

Il 23 maggio 2017, venne annunciato che Amazon aveva ordinato una serie, basata sul film del 2011, diretto da Joe Wright. David Farr, che ha co-scritto il film, ha scritto anche la serie. Tra i produttori esecutivi appaiono Marty Adelstein, Becky Clements, Scott Nemes e JoAnn Alfano. Le case di produzione coinvolte sono la NBCUniversal International Studios, Working Title Television, Focus Features e Amazon Studios.

L’8 febbraio 2018, è stato annunciato che la serie sarebbe stata diretta da Sarah Adina Smith e che Working Title Television, con i produttori esecutivi Tim Bevan ed Eric Fellner, si erano uniti alla produzione. L’11 aprile 2019 Amazon ha rinnovato la serie per una seconda stagione.

L’8 febbraio 2018, è stato annunciato che Mireille Enos, Joel Kinnaman ed Esme Creed-Miles erano stati scelti per i ruoli principali della serie. Le riprese principali della serie sono iniziate nel marzo del 2018 in Ungheria, Slovacchia, Spagna e Regno Unito. Le riprese si sarebbero tenute anche nel porto di Almería e in quello di Estación Intermodal.

Su Rotten Tomatoes, la serie detiene una valutazione di approvazione del 67% con una valutazione media di 6.59/10, basata su 39 recensioni. Su Metacritic, ha un punteggio medio ponderato di 57 su 100 basato sulle recensioni di 15 critici