How I Mer Your Dad Greta Gerwig protagonista

-

Greta Gerwig, tra i protagonisti dell’ultimo Festival di Torino con il suo bellissimo Frances Ha, sarà la protagonista di How I Met Your Dad, spin-off di How I Met Your Mother, che si sta avviando alla conclusione proprio in queste settimane. L’attrice trentenne potrebbe anche scrivere e produrre la serie Fox, secondo Variety.

How I Mer Your Dad Greta GerwigIl titolo del progetto è How I Met Your Dad e la trama è facilmente intuibile: nel futuro, con la voce narrante dei suoi figli, una madre racconta in che modo ha conosciuto e si è innamorata del loro padre. I nuovi protagonisti saranno un gruppo di amici che frequentano lo stesso pub di Ted, Lily, Marshall, Robin e Barney e di cui  TvLine ci offre i dettagli:

Sally (Greta Gerwig): è la protagonista. Una ragazza vivace, disordinata, imprevedibile e affetta dalla sindrome di Peter Pan. Non vuole crescere e non sa che fare della sua vita. E’ sposata da un anno con Gavin ma il loro rapporto non va a gonfie vele e Sally sta pensando di darci un taglio, col supporto dei suoi amici.

Juliet: è la femme fatal. Sexy, esuberante, piena di vita e scatenata è la migliore amica di Sally. Esperta di moda e blogger di successo, non vede l’ora che la sua amica chiuda il rapporto con Gavin.

- Pubblicità -

Danny: è il fratello maggiore e gay di Sally. Brillante avvocato e totalmente diverso dalla sorella, con la quale ha però un legame molto forte che sarà messo alla prova dalla decisione di lei di andare a vivere con lui dopo la rottura con Gavin.

Todd: marito di Danny. Affettuoso ed estroverso, è uno dei migliori amici di Sally dai tempi del college.

Frank: è il capo di Juliet e del suo fashion blog. Ha una cotta, per il momento non corrisposta, per Sally.

Carter Bays e Craig Thomas per la CBS si occuperanno del progetto.

Fonte: IGN

 
 
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -