I Simpson e Futurama: prima foto dell’episodio Croosover “Simpsorama”

    331

    Cresce l’attesa per l’arrivo dell’episodio crossover tra I Simpson e Futurama e oggi arriva la prima foto dell’episodio pubblicata da Entertainment Weekly. Nell’immagine possiamo ammirare Bart, Bender e Homer.  L’episodio si intitolerà Simpsorama e andrà in onda questa domenica.

    Simpson-e Futurama

    L’episodio vedrà Bart creare una catastrofe globale nel futuro dopo essersi soffiato il naso in un panino e averlo gettato in una capsula del tempo. Bender sarà quindi costretto a viaggiare indietro nel tempo per uccidere Bart e prevenire questo mega-pasticcio.

    I Simpson (The Simpsons) è una popolare sitcom animata creata dal fumettista statunitense Matt Groening alla fine degli anni ottanta per la Fox Broadcasting Company. È una parodia satirica della società e dello stile di vita statunitensi, personificati dalla famiglia protagonista, di cui fanno parte Homer, Marge e i loro tre figli Bart, Lisa e Maggie.

    Ambientato in una cittadina statunitense chiamata Springfield, la serie tratta in chiave umoristica molti aspetti della condizione umana, così come la cultura, la società in generale e la stessa televisione.

    La famiglia fu ideata da Matt Groening e James L. Brooks in una serie di corti animati di un minuto, da mandare in onda durante il Tracey Ullman Show. La loro prima apparizione nel talk show si ebbe il 19 aprile 1987 in un corto intitolato Good Night. Da quel momento, per due anni, I Simpson andarono in onda durante gli intermezzi pubblicitari dello show ottenendo un buon successo. Lo show debuttò sotto forma di episodi di mezz’ora in prima serata il 17 dicembre 1989.

    Futurama è una serie TV a cartoni animati creata da Matt Groening (autore anche de I Simpson) e David X. Cohen, prodotta inizialmente tra il1999 e il 2003 per la Fox. Inizialmente cancellata dai palinsesti, venne ripresa da Comedy Central tra il 2008 e 2013 fino alla sua conclusione definitiva. In Italia è stata trasmessa su Italia 1 e Fox.

    La serie è ambientata nella New York dell’anno 3000 e racconta le avventure di Philip J. Fry, fattorino di una pizzeria che il 1º gennaio dell’anno2000 finisce accidentalmente in una capsula per il sonno criogenico e si risveglia mille anni dopo, il 31 dicembre 2999, iniziando una nuova vita nel futuro.

    L’elemento fondamentale della serie, oltre a una ben studiata sceneggiatura, è rappresentato dalle tantissime allusioni e parodie, in particolare dalla letteratura e cinematografia fantascientifica. Molti spunti umoristici nascono da una visione assurda ed esasperata della tecnologia (che ad esempio ha creato le cabine automatizzate per il suicidio, o l’albero bonsai di macedonia) e di come gli uomini si trovino a convivere con robot e creature aliene che posseggono i loro stessi vizi e virtù.