Il Signore degli Anelli

Con l’inizio delle riprese sempre più vicino, Amazon inizia a rivelare i pezzi forti della serie Il Signore degli Anelli, basata sui celebri romanzi di J. R. R. Tolkien.

La serie avrà infatti tra i suoi protagonisti l’attore Will Poulter, particolarmente apprezzato per i suoi ruoli in film come Maze Runner – Il labirinto, Le Cronache di Narnia, Revenant – Redivivo, Detroit e Midsommar.

Non è stato reso noto quale sarà il ruolo ricoperto dall’attore, ma è certo che sarà uno dei principali protagonisti della serie.

Prodotta da Amazon, questa vedrà nella sua realizzazione la partecipazione di esperti del genere, da Bryan Cogman, proveniente da Il Trono di Spade, che svolgerà il ruolo di consulting producer a J. A Bayona, anche lui reduce dalla serie HBO e che dirigerà qui numerosi episodi.

Poco si sa della serie, a parte il fatto che esplorerà nuove trame precedenti ai fatti narrati ne La compagnia dell’anello di Tolkien. L’account Twitter ufficiale dello show ha pubblicato un’immagine di una mappa insieme a due messaggi. Il primo, che risuonerà familiare ai fan, è: “Un anello per domarli, un anello per trovarlo, un anello per ghermirli, e nell’oscurità incatenarli, nella Terra di Mordor, dove l’ombra nera scende.”, il secondo invece recita: “Benvenuti nella Seconda Era”. Nella mitologia di Tolkier, la Seconda Era è il periodo in cui vengono forgiati gli Anelli del Potere, incluso l’Unico Anello di Sauron l’Ingannatore.

Fonte: Variety