Il belloccio Jayson Blair, già fattosi notare nella parte del cattivo in Hard Times (show di breve durata su Mtv), torna nella nuova commedy firmata da Ryan Murphy: The New Normal. 

Nella serie, che ruota attorno ad una coppia gay e alla madre surrogata che se ne prende cura, Blair si calerà nei panni di Clay, affascinante ragazzaccio del Mid West. Per ora solo come guest star, ma se la Nbc dovesse confermare la messa in onda del progetto di Murphy, l’attore americano diventerà un membro ricorrente del cast.

Articolo precedenteGrey’s Anatomy fa beneficenza per l’Actors Fund
Articolo successivoC’era una volta 1×11: recensione dall’episodio
Laureata alla specialistica Dams di RomaTre in "Studi storici, critici e teorici sul cinema e gli audiovisivi", ho frequentato il Master di giornalismo della Fondazione Internazionale Lelio Basso. Successivamente, ho svolto uno stage presso la redazione del quotidiano "Il Riformista" (con il quale collaboro saltuariamente), nel settore cultura e spettacolo. Scrivere è la mia passione, oltre al cinema, mi interesso soprattutto di letteratura, teatro e musica, di cui scrivo anche attraverso il mio blog:  www.proveculturali.wordpress.com. Alcuni dei miei film preferiti: "Hollywood party", "Schindler's list", "Non ci resta che piangere", "Il Postino", "Cyrano de Bergerac", "Amadeus"...ma l'elenco potrebbe andare avanti ancora per molto!