Law & Order: Organized Crime

Arriva da Deadline la notizia che Dylan McDermott è entrato a far parte del cast di Law & Order: Organized Crime l’annunciato spin-off di Law & Order.

Dylan McDermott, che è stato recentemente nominato a un Emmy per il suo ruolo in Hollywood di Netflix, si recherà a New York per recitare in Law & Order: Organized Crime. McDermott, meglio conosciuto per il suo ruolo nel film drammatico della ABC The Practice, reciterà insieme a Christopher Meloni nel dramma della NBC. La rete non ha detto chi avrebbe interpretato McDermott nello spin-off SVU, che dovrebbe essere presentato in anteprima entro la fine dell’anno.

La notizia arriva poco dopo che la produzione è iniziata all’inizio di questa settimana con i due interpreti principali Meloni e Mariska Hargitay che hanno condiviso una foto sul set. Meloni riprende il ruolo di Elliot Stabler, che torna al NYPD per combattere la criminalità organizzata dopo una devastante perdita personale. Stabler mirerà a ricostruire la sua vita come parte di una nuova task force d’élite che sta smantellando uno per uno i più potenti sindacati criminali della città.

Law & Order: Organized Crime è  stato creato da Dick Wolf, che sarà il produttore esecutivo insieme a Ilene Chaiken, Terry Miller, Fred Berner, Arthur W. Forney e Peter Jankowski. La serie è prodotta da Wolf Entertainment e Universal Television, una divisione di Universal Studio Group.