Love in the Time of Corona

Love in the Time of Corona è la serie limitata firmata Freeform e in arrivo. Girato usando tecnologie remote e girato nelle case reali del cast, questa serie limitata in quattro parti segue quattro storie intrecciate sulla speranzosa ricerca di amore e connessione durante questo periodo di quarantena, dai primi giorni dell’ordine di soggiorno a casa attraverso gli eventi che hanno scatenato le proteste mondiali di Black Lives Matter.

Love in the Time of Corona: quando esce e dove vederla

La serie debutterà a partire da sabato 22 Agosto negli USA su Freeform

Love in the Time of Corona: la trama e il cast

James e Sade, una coppia sposata che ha vissuto una vita un po ‘separata, sono costretti a tornare sotto lo stesso tetto dopo che la pandemia ha messo fine al lavoro di James. Con i titoli in aumento, iniziano a rivalutare le priorità della loro famiglia. Compagni di stanza L’amicizia per lo più platonica di Oscar ed Elle diventa sempre più complicata dall’incertezza della pandemia mentre si chiedono se riescono a trovare l’amore sotto lo stesso tetto. Paul e Sarah hanno creato una facciata di “coppia felice” per amore della figlia Sophie quando la pandemia la rimanda a casa dal college, anche se a sua insaputa, si sono separati. Nanda, una donna testarda il cui marito non è in grado di tornare a casa dalla sua struttura di riabilitazione, è determinata a celebrare il suo cinquantesimo anniversario di matrimonio.

In Love in the Time of Corona protagonisti sono Leslie Odom Jr. (“Hamilton”), vincitrice del Tony® e del GRAMMY® Award come James, Nicolette Robinson (“The Affair”) come Sade, Tommy Dorfman (“13 Reasons Why”) come Oscar , Rainey Qualley (“Mad Men”) come Elle, Gil Bellows (“Patriot”) come Paul, Rya Kihlstedt (“One Mississippi”) come Sarah, Ava Bellows (“This Too Shall Pass”) come Sophie e L. Scott Caldwell (“Lost”) come Nanda. La serie è prodotta da Joanna Johnson, Chris Sacani, Robyn Meisinger, Leslie Odom Jr. e Nicolette Robinson. La serie limitata presenterà integrazioni in-show dello sponsor Benjamin Moore. 

Love in the Time of Corona: trailer

La trama degli episodi

Freeform ha anche rilasciato logline episodiche, che puoi trovare qui sotto.

22 agosto – Episodio # 1001 – “Il corso dell’amore”

La coppia sposata James e Sade si adattano per stare insieme 24 ore su 24, 7 giorni su 7 in quarantena, ora che i viaggi d’affari di James si sono fermati. Nanda trascorre il tempo, praticamente, con suo marito, che è in una casa di cura. I coinquilini Oscar ed Elle decidono di uscire dalla loro codipendenza e provare incontri online. Nel frattempo, Sophie torna a casa dal suo primo anno di college per trascorrere la quarantena con i suoi genitori, che a sua insaputa hanno deciso di separarsi.

22 agosto – Episodio # 1002 – “#RelationshipGoals”

James reagisce al video delle riprese di Ahmaud Arbery. Nanda si riconnette con suo figlio estraneo, che è tornato a casa per vivere nella sua pensione dopo aver perso il lavoro. Quando Elle decide di non poter sedersi sul retro della storia d’amore di Oscar, alla fine racconta a Oscar come si sente veramente. Paul e Sarah provano a rallegrare Sophie dopo una rottura.

23 agosto – Episodio # 1003 – “Seriously Now”

Oscar sente una frattura nella sua amicizia con Elle mentre incontra il vicino Adam al piano di sotto. Sarah e Sophie scoprono entrambi un segreto che Paul ha tenuto. Nanda tenta di riparare la relazione di suo figlio con suo padre. Le tensioni continuano a salire mentre James e Sade lottano per entrare nella stessa pagina sul futuro della loro famiglia.

 23 agosto – Episodio # 1004 – “Love and Protest”

James e Sade riflettono sulla crescita di un bambino nero nell’attuale clima in America. Paul recluta Sophie per aiutarlo a organizzare una serata romantica. Elle e Oscar navigano nella loro nuova relazione.