Luca Guadagnino per una serie HBO in Italia

-

Nuovo progetto in cantiere per Luca Guadagnino, che prossimamente lavorerà anche al sequel di Chiamami col tuo nome, e non si tratta di un film ma di una serie originale prodotta da HBO in otto episodi da un’ora. A riportare la notizia è l’Observer.

- Pubblicità -
 

Diverse fonti riferiscono che il regista, quest’anno reduce dal suo personale adattamento di Suspiria, sarebbe in trattative con il network americano per dirigere i primi due episodi e il finale di stagione di We Are Who We Are, scrivendo la sceneggiatura insieme a Paolo Giordano e Francesca Manieri. Lorenzo Meili e Riccardo Neri invece saranno i produttori esecutivi.

Le riprese della serie inizieranno a fine maggio e termineranno ad ottobre in Italia, dove è ambientata la storia di due quattordicenni di nome Fraser Wilson e Caitlin Harper.

Fraser è un timido adolescente di New York che verrà a patti con la sua nuova esperienza di vita su una base militare oltreoceano (lì lavora sua madre, un colonnello dell’aeronautica con sua moglie), e metterà in discussione la sua identità sessuale. Lì conosce un gruppo di altri ragazzi dell’esercito e coetanei locali, tra cui Caitlin, con il quale stringerà un rapporto più intimo.

Fonte: Observer

- Pubblicità -
Cecilia Strazza
Redattore e critico cinematografico per Cinefilos e Sentireascoltare.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -