NCIS: Los Angeles 12: Kayla Smith nel cast

-

Arriva da TVLINE la notizia che l’attrice Kayla Smith è entrata a far parte del cast di NCIS: Los Angeles 12, l’annunciata dodicesima stagione di NCIS: Los Angeles.

L’attrice / cantante Kayla Smith, i cui precedenti crediti televisivi includono All American, Ambitions e Star, si ripresenterà durante la stagione 12 di NCIS: Los Angeles della CBS nei panni della figlia di Sam, Kamran. Come ha condiviso lo showrunner di NCIS: LA R. Scott Gemmill come parte dell’anteprima approfondita di TVLine, nella stagione 12 (in anteprima domenica 8 novembre) “ci concentriamo un po ‘di più sulla figlia [di Sam], che è allo stesso militare accademia in cui è andato e ha cercato di entrare ad Annapolis “.

NCIS: Los Angeles 12

NCIS: Los Angeles 12 è la dodicesima stagione della serie televisiva statunitense prodotta dal 2009, nata come spin-off della serie NCIS – Unità anticrimine. La serie è stata creata da Shane Brennan, ed è interpretata da Chris O’Donnell e LL Cool J.

In NCIS Los Angeles 12 ritorneranno i personaggi G. Callen (stagione 1-in corso), interpretato da Chris O’Donnell, Nate “Doc” Getz (stagione 1; ricorrente 2-in corso), interpretato da Peter Cambor, Kensi Blye (stagione 1-in corso), interpretata da Daniela Ruah, Samuel “Sam” Hanna (stagione 1-in corso), interpretato da LL Cool J, Henrietta “Hetty” Lange (stagione 1-in corso), interpretata da Linda Hunt, Eric Beal (stagione 1-in corso), interpretato da Barrett Foa, Martin A. “Marty” Deeks (stagione 2-in corso; guest 1), Penelope “Nell” Jones (stagione 2-in corso) e Shay Mosely (stagione 9-in corso), interpretata da Nia Long.

NCIS: Los Angeles ha debuttato in prima visione negli Stati Uniti il 22 settembre 2009 sulla CBS, mentre in Italia è trasmessa in prima visione assoluta dal 21 marzo 2010 da Rai 2, e sul satellite da Fox Crime. La squadra NCIS di Los Angeles vede come uomo di punta G. Callen, un enigmatico agente famoso per il suo talento nel ricoprire incarichi sotto copertura. Nelle indagini è affiancato dall’agente speciale Samuel “Sam” Hanna, ex Navy SEAL della United States Navy che lavora nell’unità di sorveglianza speciale; parla correntemente l’arabo ed è un esperto di cultura mediorientale. Fanno parte della squadra anche lo psicologo Nate Getz, l’investigatrice forense Kensi Blye e l’agente di collegamento con la polizia Marty Deeks; completano la squadra l’esperto informatico Eric Beale e l’analista Nell Jones. Tutti loro sono capitanati da Hetty Lange, donna misteriosa e dalle mille risorse, cui in seguito viene affiancato il burbero assistente Owen Granger.

 
 
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -