Il network americano della CBS ha diffuso promo e trama di NCIS Los Angeles 9×16, il sedicesimo inedito episodio della nona stagione di NCIS Los Angeles.

 

In NCIS Los Angeles 9×16 che si intitolerà dall’episodio “Warriors of Peace” Callen persegue ogni alternativa quando il servizio di sicurezza diplomatica apprende che suo padre, Nikita Aleksandr Reznikov (Daniel J. Travanti), è  parte di uno scambio per due fotografi americani tenuti in ostaggio in Iran nel nuovo episodio che andrà in onda domenica 25 marzo sulla CBS.

Nel cast di NCIS Los Angeles 9×16 protagonisti Chris O’Donnell (Agente speciale G. Callen), LL COOL J (Agente speciale Sam Hanna), Linda Hunt (Henrietta “Hetty” Lange), Daniela Ruah (Agente speciale Kensi Blye), Eric Christian Olsen (Detective della LAPD Marty Deeks), Barrett Foa (Tech Operatore Eric Beale), Renée Felice Smith (Analista dell’intelligence Nell Jones) e Nia Long (Assistente direttore esecutivo Shay Mosley). 

Le guest star di NCIS Los Angeles 9×16 sono Daniel J. Travanti (Nikita Aleksandr Reznikov), India De Beaufort (Alexandra Reynolds), Ravil Isyanov (Anatoli Kirkin), Drew Waters (Brian Bush), JB Blanc (Anzor Daudov), Ryan Kelley (Jesse Smith), Christian Gehring (Dan Hendrick) e Makai Dudeck (Jake). 

“Warriors of Peace” è stato scritto da Andrew Bartels  e diretto da Terence Nightingall.

[nggallery id=655]

NCIS Los Angeles 9×16

NCIS Los Angeles 9x16NCIS Los Angeles 9 è la nona stagione della serie televisiva statunitense prodotta dal 2009, nata come spin-off della serie NCIS – Unità anticrimine. La serie è stata creata da Shane Brennan, ed è interpretata da Chris O’Donnell e LL Cool J.

NCIS: Los Angeles ha debuttato in prima visione negli Stati Uniti il 22 settembre 2009 sulla CBS, mentre in Italia è trasmessa in prima visione assoluta dal 21 marzo 2010 da Rai 2, e sul satellite da Fox Crime.

La squadra NCIS di Los Angeles vede come uomo di punta G. Callen, un enigmatico agente famoso per il suo talento nel ricoprire incarichi sotto copertura. Nelle indagini è affiancato dall’agente speciale Samuel “Sam” Hanna, ex Navy SEAL della United States Navy che lavora nell’unità di sorveglianza speciale; parla correntemente l’arabo ed è un esperto di cultura mediorientale. Fanno parte della squadra anche lo psicologo Nate Getz, l’investigatrice forense Kensi Blye e l’agente di collegamento con la polizia Marty Deeks; completano la squadra l’esperto informatico Eric Beale e l’analista Nell Jones. Tutti loro sono capitanati da Hetty Lange, donna misteriosa e dalle mille risorse, cui in seguito viene affiancato il burbero assistente Owen Granger.