Home News e Articoli Pose: FX ordina il musical di Ryan Murphy

Pose: FX ordina il musical di Ryan Murphy

-

- Pubblicità -

Ritorno di fiamma per Ryan Murphy che ritornerà il prossimo anno con Pose, un nuovo show dove musica e danza saranno nuovamente centrali. 

Infatti, secondo quanto apprendiamo da TVLine, il canale americano FX ha ordinato al creatore di Glee, un nuovo musical drama.

- Pubblicità -

Nel cast di Pose James Van Der Beek (Dawson’s Creek),  Billy Porter (Kinky Boots di Broadway), Kate Mara ( House of Cards ) e Evan Peters (American Horror Story).

Pose

Tatiana Maslany (Orphan Black), invece sembra abbia ufficialmente abbandonato la serie, come conferma TVLine. Il suo ruolo, un insegnante di danza moderna che “si interessa in modo particolare del talento di Damon” (interpretato da Ryan Jamaal Swain), è stato riscritto come una donna afroamericana di 50 anni che sarà interpretato da Charlayne Woodard (The Leftovers).

- Pubblicità -

Oltre a Murphy, Pose è co-creata da Brad Falchuk e Steven CanalsCanals e Falchuk lavoreranno anche da produttori esecutivi, insieme a Nina Jacobson, Alexis Martin Woodall, Sherry Marsh e Brad Simpson.

In una dichiarazione, Murphy ha definito la nuova serie “un punto di svolta di uno spettacolo, che nel suo cuore è una serie incoraggiante sulla ricerca universale di identità, famiglia e rispetto. Oltre ad essere un musical per la danza e uno sguardo affasciante sulla vita americana degli anni ’80, sono così orgoglioso che Pose e FX abbiano trovato feeling fin dall’inizio presentando permettendoci di lavorare con attori straordinari in una produzione televisiva americana. Inoltre, la prima stagione [di]  Posep resenterà più di 50 personaggi LGBTQ – un record nella storia della televisione americana”.  

- Pubblicità -

La prima stagione di otto episodi di Pose dovrebbe iniziare la produzione a New York a febbraio. La premiere dovrebbe essere prevista per l’estate 2018.  

 
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -