Quantico 2x14

Dopo una lunga pausa e un cambio di direzione è ripresa la seconda stagione con l’episodio Quantico 2×14.

Gli autori avevano chiuso la narrazione nella 2×13 riunendo tutto il cast insieme alla Presidente, pronta ad assegnar loro una nuova missione chiaramente pericolosa, illegale e in incognito.

A distanza di mesi, anche nella serie, il gruppo si ritrova in una riunione segreta alla FARM pronti a ricevere i  dettagli del loro nuovo compito.

Shelby (Johanna Braddy)e Alex (Priyanka Chopra) sono colleghe all’FBI e amiche più che mai ma entrambe preoccupate di rivedere i loro ex fidanzati: la relazione di Alex e Ryan (Jake McLaughlin) era infatti arrivata ad un punto già nella prima metà della seconda stagione con la proposta di matrimonio; Shelby invece aveva rovinato ogni cosa con Caleb con una relazione clandestina con il padre, già nella prima stagione.

A grande sorpresa però il Haas presente alla riunione non è Caleb (Graham Rogers) ma bensì suo fratello, comunque non simpatizzante per la biondissima Shelby.

Intanto Nimah (Yasmine Al Massri), ha chiuso i rapporti quasi con tutti dopo il suo coinvolgimento nell’attentato, ma a poco a poco i suoi colleghi potranno rivalutarla.

Dayana (Pearl Thusi) invece è preoccupata per Lèon (Aarón Díaz) terrorizzato dall’idea di essere seguito, una sensazione che Alex e la stessa Dayana fanno fatica a condividere…

L’episodio 2×14 è per lo più una presentazione di questa nuova situazione, della nuova linea narrativa scelta dagli attori e va detto, non sembra essere per nulla male.

Dopo la delusione delle scorse puntate era necessario cambiare strategia e ricominciare da capo, mantenendo esclusivamente i personaggi, unico punto forte.

Difficile a dirsi ad ora, ma ad ora sembra essere stata decisamente una buona tattica per dare alla serie la seconda (o la terza) possibilità che si merita.