Sherlock ridefinisce sul dizionario la parola ‘ship’

-

sherlockShipping, shippare, ship, sono parole che apparentemente non hanno alcun senso, o che al massimo, in inglese, hanno a che fare con le navi. Ma nell’era dei social network, dei fandom e delle fangirl, la lingua si modifica e anche l’Oxford Dictionaries Online prende le giuste precauzioni.

- Pubblicità -
 

La parola ship, che vuol dire appunto “desiderare che qualcuno si innamori di qualcun altro” è stata inserita nel prestigioso dizionario on line, e per spiegare il concetto, negli esempi, gli autori hanno pensato di prendere spunto da Sherlock, la serie tv della BBC e dal rapporto del protagonista con Molly, la timida assistente di laboratorio follemente innamorata di lui.

Molto fiera dell’accaduto è Louise Brealey, l’attrice che interpreta Molly, che ha tweettato:

E voi? Shippate Sherlock e Molly?

Fonte: RT

- Pubblicità -
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -