Stranger Things 2: new entry nel cast, c’è anche Sean Astin

-

È Variety a diffondere la notizia che il cast di Stranger Things 2 continua ad allargarsi. Sean Astin, Paul Reiser e Linnea Berthelsen sono entrati ufficialmente a far parte del cast della seconda stagione dello show Netflix.

Astin interpreterà Bob Newby, un ex compagno di scuola di Joyce Byers (Winona Ryder) e dello Sceriffo Hopper (David Harbour). Reiser è il Dr. Owens, uno specialista incaricato per “contenere” gli avvenimenti raccontati nella prima stagione. Berthelsen sarà Roman, una donna che soffre per la perdita di un figlio. Roman non risiede a Hawkins,ma le sue vicende sono connesse con le “strane cose” che accadono nella cittadina.

stranger things 2Il trio segue Sadie Sink e Dacre Montgomery nel cast della seconda stagione.

Stranger Things 2: ci sarà giustizia per Barb

Nel cast di Stranger Things, oltre alla celebre Winona Ryder (Show Me a Hero), David Harbour (Suicide Squad), Finn Wolfhard (The 100, Aftermath, The Resurrection), Millie Brown (BBC’s Intruders,Once Upon A Time, NCIS), Gaten Matarazzo (The Blacklist), Caleb McLaughlin (The Lion King on Broadway), Noah Schnapp (Il ponte delle spie, The Peanuts Movie), Natalia Dyer (After Darkness, Hannah Montana: Il film), Charlie Heaton (Shut In, Urban and the Shed Crew), and Matthew Modine (Weeds, Proof). 

 

 
 
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -