Supernatural 13: Alexander Calvert sarà regular

-

Arriva da Entertainment Weekly la notizia che l’attore Alexander Calvert è stato promosso a regular di Supernatural 13, l’annunciata tredicesima stagione di Supernatural.

- Pubblicità -
 

L’attore apparso brevemente nel corso del finale della dodicesima stagione ritorenrà per ricoprirà il ruolo di Jack (meglio conosciuto come il figlio di Lucifero). Ma non aspettatevi che Jack sia una versione più giovane di Lucifero – potrebbe essere anche un mezzo angelo, ma è anche per metà umano.

Supernatural 13

Supernatural 13  è la tredicesima stagione della serie televisiva statunitense di genere paranormale e drammatico creata da Eric Kripke, e prodotta dal 2005. Lo show segue le vicende dei fratelli Sam e Dean Winchester, interpretati rispettivamente da Jared Padalecki, e Jensen Ackles, cacciatori di demoni e altre figure del paranormale.

In Supernatural 13 protagonisti sono i personaggi Sam Winchester (stagioni 1-in corso), interpretato da Jared Padalecki, Dean Winchester (stagioni 1-in corso), interpretato da Jensen Ackles, Crowley (stagioni 10-12, ricorrente 5-9), interpretato da Mark Sheppard, Lucifero (stagioni 12-13, ricorrente 5-11), interpretato da Mark Pellegrino e Jack (stagioni 13-in corso, guest 12), interpretato da Alexander Calvert. Nei personaggi ricorrenti troviamo Robert Steven “Bobby” Singer (guest 1, stagioni 2-7, ricorrente 8-15), interpretato da Jim Beaver, John Winchester (stagioni 1-11), interpretato da Jeffrey Dean Morgan (st. 1-3, guest 14), Mary Winchester (stagioni 1-15, guest 11), interpretata da Samantha Smith, Jody Mills (stagioni 5-15), interpretata da Kim Rhodes. Kevin Tran (stagioni 7-15), interpretato da Osric Chau, Billie/Morte (stagioni 11-15), interpretata da Lisa Berry, Arthur Ketch (stagione 12-15), interpretato da David Haydn-Jones.

La serie è prodotta dalla Warner Bros. Television, in associazione con Wonderland Sound and Vision. Il team di produttori esecutivi comprende Eric Kripke, McG e Robert Singer; l’ex produttore esecutivo Kim Manners morì di cancro ai polmoni durante la produzione della quarta stagione. In origine, Kripke aveva programmato la serie per tre stagioni, che successivamente divennero cinque; la quinta conclude infatti la trama principale dello show così come era stata immaginata dall’ideatore. Tuttavia, negli anni successivi The CW continuò a rinnovare Supernatural per nuove stagioni: a seguito di ciò, Kripke rimase a lavorare come produttore esecutivo ma non più come showrunner, ruolo per il quale venne sostituito prima da Sera Gamble e poi da Jeremy Carver.

- Pubblicità -
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -