The Affair 2: The truth is suspect

-

The Affair è stata una delle serie che lo scorso anno ha sorpreso tutti, poiché se Fargo e True Detective sono state acclamate dal pubblico e spinte dai fan finché nella stagione dei premi vincessero gli ambiti riconoscimenti per le indiscusse qualità. La serie della Showtime è partita in punta di piedi conquistandosi il pubblico con un classico della narrazione, il tradimento, ma facendolo con un intelligente lungimiranza resa creativa dai forti interventi di regia (in particolar modo la fotografia) e da quattro attori in completo stato di grazia che sono riusciti a cavalcare ogni emozione dell’intrigo in questo “paradiso amaro” di Montauk, New York.  Difatti la serie oltre le svariate nomination ai 19th Satellite Awards e 67th Writers Guild of America Awards si è conquistata ai 72nd Golden Globe un premio per “la miglior serie drammatica” spodestando il gigante della Netflix, House of CardsRuth Wilson ha vinto per “miglior attrice in una serie drammatica” opponendosi alla inarrestabile Claire Danes di Homeland e alla favorita (e neo vincitrice di un Emmy Award) Viola Davis di How to Get Away with Murder.

- Pubblicità -
 

affair-season-2La prima stagione di The Affair si è conclusa con un meraviglioso cliffhanger in cui Noè (Dominic West) dopo aver lasciato Helen (Maura Tierney) si trasferisce con Alison (Ruth Wilson) che a sua volta ha lasciato Cole (Joshua Jackson) e si accingono a vivere liberamente il loro amore fino a quando la polizia non irrompe in casa e arresta Noè l’omicidio di Scotty. E proprio da qui riprenderà la seconda stagione, scoprire se Noè è innocente o colpevole e come questo inciderà sulla storia d’amore tra i due. Sarah Treem, creatrice della serie della Showtime, ha dichiarato che la verità sarà rivelata presto. “Credo che abbiamo bisogno di vedere e ci accingiamo a capire cosa oggettivamente è successo lì ” ed ha aggiunto riferendosi anche allo slogan sulla locandina – The truh is the sospect -“Penso che il modo in cui ci arriviamo sarà un po’ un puzzle, in modo che quando il pubblico comprenderà, scopriranno per se stessi”.

Per quanto riguarda la trama per The Affair 2 il presidente David Nevins ha fatto capire che questa si evolverà nel tempo e che abbiamo visto solo la punta dell’iceberg. “Il rapporto tra Noè e Alison è solo all’inizio” ha detto commentando “Siamo a soli nove mesi della loro relazione“.

https://www.youtube.com/watch?v=mxC0wZIhZak

Come si vede dal trailer Noè sarà fuori su cauzione e seguiremo come il Detective Jeffries (Victor Williams) cerca risposte dopo che la prova contro Noè si è rivelata inconcludente. Elemento che Maura Tierney ha commentato come “Le tracce che hanno lasciato non scompariranno” e Ruth Wilson ha aggiunto  “Questa stagione verterà sulle conseguenze della relazione tra Noè e Alison. Se questo rapporto iniziato con segretezza, ha la possibilità di diventare onesto“.

Una delle novità accattivanti della struttura narrativa dello show sono stati i punti di vista, nella prima stagione abbiamo appreso quello relativo a Noè e Alison, la prossima stagione includerà le altre prospettive, Cole ed Helen,  ed in più “Spero che vedremo Helen raccontare di Cole” ha detto Sarah Treem “È tutto ancora molto teorico, ma è questa l’idea che ho a questo punto“.

affair-season-2-1Uno degli altri eventi chiave è stato rappresentato dal confronto tra Noè, Helen e la famiglia Lockhart su Scotty (Colin Donnell) riguardo la figlia adolescente incinta. Difatti durante tutta la stagione abbiamo visto Noè e Alison ricordare questa vicenda in modo diverso, ma in questo caso, le loro prospettive divergono totalmente il che ha lasciato gli spettatori un po’confusi. Sarah Treem afferma che non era loro intenzione ma erano esigenze di produzione – tra cui meteo, orari degli attori e i vari permessi – questo ha portato ad alcune decisioni un po’ frettolose riguardo i punti di vista. “Io personalmente non ho pensato abbastanza riguardo le scelte che stavamo facendo e come le diverse scene sarebbero apparse sullo schermo quindi ci sono state alcune cose che restano e non erano intese in maniera diversa” Uno di questi punti era la particolare situazione di stress, per entrambe le versioni di Cole che punta la pistola a Noè “Siamo stati entusiasti di giocare con questa idea, quando la pistola viene fuori e come i ricordi apparivano diversi” ed ha aggiunto “Ma non volevo fare in modo che il pubblico travisasse iniziando a pensare, ‘Oh aspetta un secondo. Cosa diavolo sta succedendo?’

affair-season-2-3In The Affair 2 troveremo anche nuovi membri del cast Richard Schiff  è stato scritturato per un importante ruolo ricorrente interpretando Jon Gottlief, un avvocato di alto profilo della città che è stato avvocato della famiglia di Bruce Butler (John Doman) per molto tempo. Inoltre vedremo anche un nuovo interesse amoroso per Cole, la nuova fiamma sarà interpretata dalla colombiana Catalina Sandino Moreno che interpreterà Luisa, una donna “indipendente e vivace” che da bambina è emigrata illegalmente dall’Ecuador ed ora sta lavorando per ricostruirsi una sua vita.

Quindi The Affair 2 graviterà tutto intorno alla domanda “Chi dice la verità?” ed è qualcosa Treem e gli altri scrittori discuteranno lavoreranno sulla seconda stagione ed anche se la sceneggiatrice si è rifiutata di rispondere ha affermato misteriosamente “Loro sono ugualmente viziati in un prisma composto da due prospettive diverse“.

https://www.youtube.com/watch?v=BKDB4fqUMtk

- Pubblicità -
Stefania Buccinnà
Sono un appassionata di Cinema e Serie televisive americane, motivo per cui mi sono iscritta all'università e mi sono laureata in Saperi e Tecniche dello Spettacolo Digitale presso l'università La Sapienza in Roma dove ho conseguito anche un Master di Primo Livello in Montaggio Video e Audio. Amo costruire strutture per immagini e scrivo per piacere, pensando che le due cose sono molto simili ma con grammatiche diverse. In fondo per me, scrivere una frase è come mettere insieme una scena.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -